Serie D Girone A

Serie D, il programma gare. Oggi 3 gli anticipi

Serie D Al via questo weekend l’ottava giornata di ritorno di Serie D, la decima nei Gironi A, B e I. Il nuovo turno di campionato si aprirà domani con tre anticipi: alle ore 14.30 Varese-Chieri (A) e San Marzano-Gladiator (G), a seguire Aquila Montevarchi-Sporting Trestina (E) alle ore 16. Domenica 3 marzo scenderanno in campo tutte le altre formazioni a partire dall’orario ufficiale delle ore 14.30. Spostate alle ore 15 Asti-Alba (A), Lavagnese-Chisola (A), Imolese-San Giuliano (D), Vigor Senigallia-Ascoli (F), Sanbenedettese-Real Monterotondo (F), Boreale-Nocerina (G) (IN DIRETTA VIDEO SU FORZANOCERINA.IT), Barletta-Manfredonia

Redazione

Serie D, diversi recuperi in programma

Un mercoledì ricco di gare quello che ci apprestiamo a vivere. Infatti, questo pomeriggio sono in programma diversi recuperi di serie D. Sono dieci i recuperi che si andranno a disputare, che vedranno impegnati squadre squadre di quasi tutti e nove i gironi. Il quadro completo  Ore 14;30 Borgosesia-Alba (Girone A, 8ªgiornata Ritorno, Cortese di Bologna), Arconatese-Piacenza (B, 8ªR, Di Mario di Ciampino), Alma Juventus Fano-Notaresco (F, 6ªR, Giannì di Reggio Emilia), Anzio-Atletico Uri (G, 6ªR, Spina di Barletta), Cynthialbalonga-Romana (G, 6ªR, Orlandi di Siracusa),

Nello Marmo

Serie D, il programma delle gare. Sei anticpi e sei rinvii

Sono sei gli anticipi che apriranno domani la settima giornata di ritorno di Serie D, la nona nei Gironi A, B e I: si parte alle ore 14 con Nocerina-Sarrabus Ogliastra (G) (in differita su forzanocerina.it), a seguire alle 14.30 Varesina-Arconatese (B), Follonica Gavorrano-Seravezza (E), Notaresco-Vastogirardi (F) e Latte Dolce-Anzio (G), chiude Fezzanese-Varese (A) alle 15. Domenica 25 febbraio di nuovo in campo alle ore 14.30. Seguiranno i posticipi delle ore 15 Ligorna-Ticino (A), Sanremese-Asti (A), Gozzano-Lavagnese (A), Città di S.Agata-La fenice Amaranto (I), Ragusa-Nuova Igea Virtus (I), alle ore 15.30 Trapani-Sancataldese (I) e alle ore 16 Fidelis Andria-Città di Fasano (H). Nel girone I

Redazione

Il Vado torna al successo. Il Ligorna si lecca le ferite

Vado: Fresia, Codutti, Cannistrà, Capra, Dodaro (81′ Cenci), Donaggio (70′ Merkaj), Casazza (63′ Mikhaylovskiy), Ferrieri, Spanu, Valagussa, Pera (90′ Opoku)  A disp.: Romano, Manes, Opoku, Mele, Fatnassi, Peretti. All. Cottafava Ligorna: Corci, Donovaro, Scannapieco, Bacigalupo, Miracoli, Tussellino, A. Cattaneo, Dellepiane, Licco (46′ Lurani), Tassotti (80′ Mangiaracina), Manuzzi (49′ Botta)  A disp.: Sanfilippo, Squarzoni, Rimondo, Manno, Tancredi, Murgia. All. Lunardon Arbitro: Alessandro Colelli (Ostia Lido). Assistenti: Viktor Trajanovski e Yassine El Hamdaoui (Novi Ligure)  Note: Pomeriggio soleggiato. Al 28′ espulso Scannapieco (L). Al 37′ espulso Cannistrà (V). Angoli

Redazione

Derthona, scelto il nuovo tecnico

Il Derthona FbC 1908 comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a mister Stefano Turi. In bocca al lupo mister! Ufficio stampa Derthona FbC 1908

Redazione

Serie D il programma del week end. Tre anticipi, occhio al derby campano

Ultimo impegno per le squadre del Campionato Serie D prima della sosta per dare spazio alla Rappresentativa Under 18 che dal 13 Febbraio parteciperà alla Viareggio Cup. Domenica 4 Febbraio alle 14.30 si giocano le gare della 22^ Giornata, la 26^ dei Gironi A, B e I. Il turno si apre con tre anticipi al sabato. Anticipi Sabato 3 Marzo alle 14.30 si giocano Monte Prodeco-Campodarsego (C), Sassari Latte Dolce-Boreale (G) e Palmese-Angri (H). Variazioni di orario La giornata inizia alle 11.00 con la gara

Redazione

Viareggio Cup: Giannichedda ne convoca 24

Per la 17^ volta la Rappresentativa Serie D si appresta a partecipare alla Viareggio Cup giunta alla 74^ edizione. Il selezionatore Giuliano Giannichedda, lo staff e il Dipartimento Interregionale dopo tre raduni territoriali, due nazionali con altrettante amichevoli disputate, centinaia di ragazzi visionati grazie al “Progetto Giovani”, hanno individuato i 24 calciatori classe 2006 (con cinque fuoriquota del 2005) che rappresenteranno i vivai dei sodalizi della Serie D. Da diversi anni ormai è bene ricordare che possono essere selezionati solo calciatori di proprietà dei club della D e non

Redazione

Girone E, mercato ancora attivo

Continua a tenere banco il calcio mercato nel girone E. Le società cercano di piazzare ancora qualche colpo che possa permettere alla squadra di affrontare nel migliore dei modi il girone di ritorno. Su tutte il Ghiviborgo che ha ingaggiato 𝐅𝐥𝐚𝐯𝐢𝐨 𝐑𝐨𝐦𝐚𝐧𝐨, difensore classe 2002, cresciuto calcisticamente nelle giovanili divise tra Cesena prima e Napoli dopo, fino all’arrivo nella Primavera della squadra campana. L’esordio con i professionisti arriva con la maglia del Monopoli. Nella passata stagione vince i play-off di serie D con la maglia del

Nello Marmo

Lavagnese 1919, arriva un nuovo portiere

La Società USD Lavagnese 1919 comunica di aver raggiunto l'accordo per l'acquisizione delle prestazioni sportive fino al prossimo 30 giugno del calciatore Federico Donini. Donini, portiere nato il 21/11/1999 a Cesena, ha vestito le maglie di Ribelle Del Duca, San Marino, Budoni, Grumentum e Team Altamura in Serie D e Pistoiese, Fidelis Andria e Turris in Serie C, sua ultima esperienza. Ufficio Stampa USD Lavagnese 1919

Redazione

La 21° giornata di serie D, 24° per i gironi A-B-I. Oggi tredici anticipi

La 21^ Giornata del Campionato Serie D, la 24^ dei Gironi A, B e I, si giocherà domenica 28 Gennaio alle ore 14.30. Il turno si apre sabato con tredici anticipi Anticipo Oggi sabato 27 Gennaio alle 14.30 si giocano le partite del Girone A Alba-Alcione Milano, Chieri-Chisola, Derthona-Gozzano, Ligorna-Borgosesia, Sanremese-Bra (ore 15.00) e Fezzanese-Vado (ore 15.00); nel B Caldiero-Desenzano, Crema-Club Milano, Clivense-Villa Valle, Legnano-Palazzolo e Varesina-Casatese; nell’F Alma Juventus Fano-Sambenedettese; nell’I alle 15.00 Ragusa-Afragolese. Variazioni di orario Alle 14.00 apre la giornata San Marzano-Sassari

Redazione

Vado 1 – Albenga 1, derby senza vincitori. Intervista a Tarabotto e Valgussa

Finisce in parità la sfida al “Ferruccio Chitolina” tra il Vado 1913 e L’ Albenga, una gara non certo entusiasmante, caratterizzata principalmente dagli errori commessi da entrambe le formazioni. I padroni di casa passano in vantaggio al 27’ del primo tempo sul primo vero tiro in porta. Angolo dalla destra, parabola a uscire, Valagussa colpisce al volo da centro area, la sfera deviata leggermente termina in rete, per il vantaggio del Vado. Succede poco o nulla fino al 44’, quando l’Albenga trova il gol del

Redazione

Serie D, il programma gare. Oggi un solo anticipo

SERIE D E’ tutto pronto per un altro fine settimana all’insegna del grande calcio del Campionato D’Italia. Domenica 21 Gennaio alle 14.30 si giocano le partite della 3^ Giornata di ritorno della Serie D, la 4^ dei Gironi A, B e I. Il turno si apre con un anticipo al sabato. Anticipo Oggi sabato 20 Gennaio alle 14.30 si gioca Chions-Portogruaro (C). Variazioni di orario La domenica della Serie D inizierà presto con la partita Ischia-Sarrabus Ogliastra (G) in programma alle ore 11.00. Alle 14.00

Redazione

Il Bra imbriglia il Ligorna e porta via un punto da Genova

L’ennesimo turno infrasettimanale vede il Bra di mister Roberto Floris portare via da Genova un prezioso punto, importante per la classifica. Partita equilibrata quella tra il Ligorna ed il Bra, con la squadra di mister Manuel Lunardon che ha cercato di sfruttare al massimo il turno casalingo per far sua l’intera posta in palio. Con il punto conquistato nel ventiduesimo turno di campionato, il Ligorna raggiunge quota 33 in classifca, con la squadra di Floris ad un punto sotto, la zona playoff invece è a

Redazione

Diciannove anticipi in questo fine settimana in serie D

Diciannove gli anticipi che apriranno domani la diciannovesima giornata di campionato, la ventunesima nei Gironi A, B e I. Gironi A e B in campo sabato quasi al completo: otto gare nel primo (ore 14.30 Alcione Milano-Albenga, Bra-RG Ticino, Borgosesia-Asti, Chisola-Alba, Gozzano-Ligorna, Pinerolo-Pontdonnaz e Vado-Chieri; ore 15 Derthona-Sanremese), sette nel secondo (ore 14.30 Arconatese-Palazzolo, Desenzano-Clivense, Casatese-Caldiero Terme, Folgore Caratese-Legnano, Tritium-Crema, Varesina-Castellanzese e Villa Valle-Piacenza). Completano il programma degli anticipi la sfida del Girone C Cjarlins Muzane-Chions (ore 14.30) e i tre match del Girone I Castrovillari-Ragusa (ore 14.30), Afragolese-Licata (ore 15) e Vibonese-S.Agata (ore

Redazione

Ligorna, l’ennesimo tris stende la Vogherese

In casa Ligorna in 2024 inizia così come era finito l’anno precedente, infatti si brinda nuovamente al successo. Stesso identico risultato che vede la squadra genovana vincere per 3-1, questa volta a lasciare l’intera posta in palio è la Vogherese. Successo che proietta il ligorna nella zona alta della classifica, con i playoff nel mirino, che distano al momento solo una lunghezza. La gara Subito Ligorna, che alla prima vera occasione passa in vantaggio, Dellepiane crossa dalla destra verso l’area e Tussellino si avventa sul

Redazione

Serie D, si riparte con il girone di ritorno. Oggi due anticipi

Dopo la sosta per le festività natalizie, la Serie D torna in campo per il primo turno del nuovo anno che coincide con l’inizio del girone di ritorno. Ad aprire la diciottesima giornata di campionato (ventesima nei Gironi A, B e I) saranno i due anticipi dell’Epifania United Riccione-Tivoli (F, ore 14.30 presso Campo Calbi di Cattolica) e Latte Dolce-Budoni (G, ore 15). Tutte le altre partite si giocheranno domenica 7 gennaio. Ai mach in programma all’orario ufficiale delle 14.30 seguiranno alle ore 15 Sanremese-Chisola (A), Barletta-Paganese (H) e S.Agata-Castrovillari (I), chiuderà

Redazione

Il Ligorna supera il Derthona e si porta a -4 dalla zona play off. VIDEO

Ottavo risultato utile per il Ligorna, che batte il Derthona per 3 reti ad 1, conquistando il terzo successo nelle ultime quattro giornate. La prima vera occasione del match, nel primo tempo, capita a Cattaneo, tiro a giro con il mancino ma la palla termina alta. Al 28' è Bacigalupo a provarci su calcio di punizione dal limite, ma la sfera termina ancora alta. Al 37' si fanno vedere gli ospiti con Lacava, la cui conclusione da fuori, viene bloccata da Corci. Si va al

Redazione

Lavagnese, mobile sul mercato

La Società  Lavagnese 1919, comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del giovane Federico Masini, esterno destro classe 2004. Federico, nato a La Spezia il 4 giugno, ha vestito la maglia del Sestri Levante nelle ultime due stagioni in Serie D collezionando 34 presenze e segnando 1 rete, nella stagione in corso ha disputato una gara in Coppa Italia e una gara in Serie C sempre con i rossoblù. Tesserato anche Filippo Andreazza, trequartista nato il 2 gennaio 2004 a Genova, per lui 6 presenze

Redazione

Lavagnese, esonerato mister Ruvo

La Lavagnese esonera Ruvo. Fatale l'ultima sconfitta in casa del Vado, per tre reti a zero. Il mister lascia la squadra ligure appena fuori la zona play out, con quindici punti conquistati in altrettante partite; media precisa, quindi, di un punto a partita, che costa caro. Il trainer, natio di Chiavari, era stato protagonista, assieme alla sua squadra, della cavalcata nel campionato di eccellenza, culminata con l'approdo nella massima serie dilettantistica. In attesa del nuovo allenatore a condurre gli allenamenti sarà mister Vincenzo Ranieri. Redazione;

francescobuffardi2001

Anticipi serie D, corsare Casarano, Ostiamare e Bra, Pari tra Dolomiti Bellunesi – Cjarlins Muzane

Serie D quattro quest’oggi gli anticipi andati in scena, vediamo i risultati maturati sui campi. Girone A: con una doppietta di Marchisone il Bra supera al “Comunale” di Borgosesia la squadra locale. Gli uomini di mister Simone Moretti, subiscono le due reti degli ospiti nella prima frazione di gioco con Marchisone che timbra il cartellino al 21’ e 41’. Non riescono i locali a rimettere in sesto la gara nella seconda frazione, che era iniziata bene con la rete al 4’ di Tobia. La gara

Redazione

Serie D, il programma del fine settimana

Al via domani il nuovo turno di Serie D con quattro anticipi ad aprire la tredicesima giornata di campionato, la quindicesima nei gironi A, B e I: si tratta di Borgosesia-Bra (A), Dolomiti Bellunesi-Cjarlins Muzane (C), Anzio-Ostiamare (G, porte chiuse campo via Lombardia di Cisterna di Latina) e Città di Gallipoli-Casarano (H), tutti alle ore 14.30. Domenica 26 novembre si parte alle ore 14 con Cavese-Sarrabus Ogliastra (G) prima delle partite all’orario ufficiale delle 14.30. Seguiranno alle ore 15 Fezzanese-Pinerolo (A), Vado-Lavagnese (A), Boreale-Ardea (G), Nuova Igea Virtus-Canicattì (I), San Luca-Castrovillari (I, campo Muscolo di Roccella Jonica). Chiuderà alle 17 Acireale-Akragas

Redazione

Serie D, il programma delle gare di questo fine settimana. Anticipo tra Gladiator e Latte Dolce

L’anticipo del Girone G Gladiator-Latte Dolce aprirà domani (ore 14.30) la dodicesima giornata di Serie D, quattordicesima nei gironi A, B e I. Domenica 19 novembre in campo tutte le altre formazioni del campionato: si parte alle ore 14 con Budoni-Cavese (G) prima delle partite all’orario ufficiale delle 14.30, a seguire alle ore 15 Vigor Senigallia-Sora (F), Team Altamura-Città di Fasano (H) e S.Agata-Portici (I). Chiuderanno il turno i due posticipi del Girone H Fidelis Andria-Barletta e Martina-Angri, entrambi alle ore 16. Porte chiuse per San Giuliano City-Prato

Redazione

Il Chieri espugna Lavagna per una rete a zero

Nel turno infrasettimanale del campionato di Serie D, Il Chieri espugna il Riboli, battendo la Lavagnese per una rete a zero. Brutto momento per i padroni di casa che con la sconfitta di ieri  perdono terreno in classifica rimanendo così penultimi. Decisivo il goal di Rivi, abile a sfruttare un rapido contropiede dopo un’occasione non sfruttata dai liguri.  Non sono serviti a nulla gli sforzi profusi per cercare di equilibrare di nuovo il match, con il Chieri che in più di una occasione ha sfiorato

Stefano Russo

Il Ligorna al fotofinish si aggiudica il derby

Ligorna-Albenga 2-0, il tabellino SERIE D | GIRONE A LIGORNA - ALBENGA 2-0 (0-0) RETI: 94' Dellepiane, 96' Miracoli LIGORNA: Corci, Dellepiane, Scannapieco, Lurani; Tassotti, Botta, Daniello, Bacigalupo, Tussellino; Miracoli, Gomes A disp: Atzori, Spina, Squarzoni, Di Masi, Cattaneo, Rimondo, Tancredi, Manuzzi, Vultaggio. Mister: Lunardon. ALBENGA: Facchetti; Boloca, Venneri, Masetti; Nesci, Likaxhiu, Paglia, Berretta, Jebbar; Esposito, Barranco. A disp: Bisazza, De Benedetti, Mukaj, Tesio, Di Stefano, Ruggiero, Policano, Anselmo, Quintero. Mister: Fossati ARBITRO: Borello di Nichelino Solo nei minuti di recupero il Ligorna supera l'Albenga, grazie

Redazione

Ligorna-Albenga, vittoria all’ultimo respiro per i padroni di casa

Vittoria all’ultimo respiro per il Ligorna, capace di strappare i tre punti contro l’Albenga capitalizzando  l'inferiorità numerica degli ospiti  con due reti in pieno recupero. IL RACCONTO DELLA GARA Fase iniziale di studio per le due compagini. La prima occasione è del Ligorna, ma il tiro di Tassotti dalla destra termina sopra la traversa. Al 29' è Daniello a smarcarsi e a concludere da fuori, ma il pallone finisce alta sopra ai legni. Al 39' si fa vivo l’Albenga con Capitan Vènneri, ma la sua

Stefano Russo
Exit mobile version