Via da Nocera per motivi disciplinari. Rescisso il contratto con Tshibamba

18.10.2019 12:13 di Maria Esposito   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Nocerina 1910
Via da Nocera per motivi disciplinari. Rescisso il contratto con Tshibamba

Alquanto singolare l’esperienza di Tshibamba a Nocera. Voluto fortemente dal presidente Maiorino, doveva essere l’uomo aggiunto al reparto offensivo dei molossi e invece è di poche ore la notizia che la Nocerina lo ha svincolato.

Tshibamba, congolese d’origine è approdato a Nocera, questa estate a seguito di un lungo corteggiamento del presidente Maiorino, che lo ha strappato al Lech Poznan, formazione polacca. Era finito sul taccuino del patron per il suo trascorso, ex Koper in Slovenia e Vestsjaelland in Danimarca, ha partecipato all’Europa League contro Juventus e Manchester City, entrando nel tabellino dei marcatori. Un vissuto calcistico abbastanza importante per la Quarta Serie Italiana ma un declassamento così evidente conserva sempre una motivazione intrinseca. Sarà stata proprio l’indocilità a gravare sulla sua carriera, ragione che oggi ha spinto la Società Campana a sollevare il contratto calcistico. Solo quattro sono state le presenze con la casacca rossonera per l’ormai ex punta molossa.

Dal comunicato stampa si legge:

L’ASD NOCERINA 1910 comunica la rescissione anticipata del contratto con l’atleta Joël Omari Tshibamba per motivi disciplinari.

La Società augura al calciatore le migliori fortune calcistiche e personali per l’impegno profuso.

Inoltre si rende noto che la società è già attiva sul mercato e già la prossima settimana sarà tesserato un nuovo attaccante.

La società è già sul mercato per offrire a mister Nello Di Costanzo una valida alternativa, in virtù di un' insufficienza numerica del pacchetto offensivo.