UFFICIALE - Trento, colpo sensazionale a centrocampo: approda in gialloblù Willy Osuji

02.07.2020 17:15 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Wilfred Osuji
Wilfred Osuji

Altro colpaccio del Trento: dopo Gatto, il club gialloblù puntella il centrocampo con Wilfred Osuji. Il calciatore nigeriano dopo una stagione perfetta agli ordini di mister Parlato con la maglia del Savoia, in cui ha totalizzato 23 presenze, 3 gol e 1 assist, raggiunge l'allenatore anche in Veneto:

"A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Wilfred Chinoye Osuji, che ha sottoscritto un accordo con il Club sino al 30 giugno 2021.
Wilfred Chinoye Osuji sarà presentato ai media venerdì 3 luglio alle ore 10.30 nella sala stampa dello stadio “Briamasco”.
A.C. Trento S.c.s.d. dà il benvenuto a Wilfred Chinoye Osuji e gli augura le migliori fortune – personali e di squadra – in maglia gialloblù.

LA SCHEDA DI WILFRED CHINOYE OSUJI
Nato a Lagos (Nigeria) il 5 agosto 1990, Osuji è un centrocampista dalla buona struttura fisica (175 cm d’altezza x 76 kg di peso), in grado di ricoprire tutti i ruoli nella zona centrale del campo.
Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Milan, arrivando sino alla formazione “Primavera”. Nel 2009 viene ceduto in prestito in serie C1 al Varese, con cui totalizza 26 presenze e realizza 1 rete, conquistando la promozione in serie B dopo il successo nei playoff. Resta in biancorosso, in comproprietà con il Milan, anche nella successiva stagione nel torneo cadetto, scendendo in campo 30 volte e raggiungendo la finale dei playoff promozione.
Il Milan riacquista la proprietà del cartellino del giocatore e lo gira in prestito al Padova, con cui disputa 14 presenze e 1 rete, nuovamente in serie B.
Nell’annata 2012 – 2013 veste la maglia del Modena, sempre in serie B (32 presenze) e poi fa ritorno al Padova, rivelandosi elemento imprescindibile (31 presenze) nel torneo cadetto.
La stagione 2014 – 2015 è all’insegna dei “ritorni”: da settembre a gennaio difende nuovamente i colori del Modena (13 presenze), mentre nella seconda parte indossa ancora il biancorosso del Varese (11 presenze).
Successivamente trascorre un altro biennio in forza al Modena (serie B e C1: 16 presenze complessive), per poi accasarsi alla Varesina in serie D (30 presenze e 5 reti).
Nel campionato 2018 – 2019 passa alla Reggio Audace, sempre in serie D, con cui conquista il terzo posto finale nel girone (per lui 24 presenze e 2 reti) mentre, nell’annata appena conclusa, in anticipo a causa dell’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, ha indossato la maglia del Savoia, in serie D, con cui è sceso in campo 23 volte, mettendo a segno 3 reti.
Il suo score complessivo conta 145 presenze e 1 rete in serie B, 28 presenze e 1 rete in serie C, 77 presenze e 10 reti in serie D".