Taranto, il ds De Santis sbotta: "Adesso basta. Accetto le critiche ma non le cattiverie. Martedì chiariremo tutto"

26.01.2020 18:50 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Fonte: Blunote.it
Taranto, il ds De Santis sbotta: "Adesso basta. Accetto le critiche ma non le cattiverie. Martedì chiariremo tutto"

Al termine della gara vinta contro il Grumentum, Vincenzo De Santis, si è sfogato:

"Vincere non basta mai, perché veniamo vessate di insulti - ha spiegato il direttore sportivo del Taranto -. Ora abbiamo superato il limite: non permetto a nessuno di chiamarmi mafioso e se qualcuno è abituato a fare il furbetto, passerà dalle forche. Adesso basta, non possiamo più nemmeno parlare, quando anche noi abbiamo il diritto di farlo. Ringrazio la gente che ha applaudito un squadra che ha fatto quello che poteva fare. Accetto le critiche, ma non le cattiverie. Abbiamo fatto delle scelte, giuste, e ribadisco, giuste. E chiariremo tutto a breve nel corso di una conferenza stampa che dovremmo tenere martedì, cosi capirete tante cose. Poi ognuno si assumerà le proprie responsabilità"