Taranto, il ds De Santis: "Bollino? Non prendiamo calciatori a scatola chiusa. Volevamo essere sicuri che fosse integro!"

21.01.2020 20:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Taranto, il ds De Santis: "Bollino? Non prendiamo calciatori a scatola chiusa. Volevamo essere sicuri che fosse integro!"

Sul mancato approdo di Mauro Bollino, il ds del Taranto, Vincenzo De Santis, ha voluto dire la sua ai colleghi di Blunote: "La volontà di portare il calciatore a Taranto c'era, ma prima di proporgli un contratto volevamo effettuasse le visite mediche. Dal momento che proviene da un brutto infortunio, volevamo essere sicuri che fosse integro fisicamente perché non prendiamo calciatori a scatola chiusa. Non penso stessimo chiedendo la luna nel pozzo, quella delle visite mediche è una prassi, ma lui ha rifiutato e così siamo stati costretti a far saltare la trattativa. Bitonto? Non so nulla, ma a questo punto può accasarsi dove ritiene più opportuno. Per quanto ci riguarda, non abbiamo fretta, anche se rinforzare l'attacco è uno dei nostri obiettivi. Cercheremo di fare qualcosa a Milano, negli ultimi due giorni di mercato".