Sergio Sgubin (pres. Savona) shock: "Dimissionario da due mesi, la mia uscita dal club verrà ratificata a breve"

27.05.2020 16:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Sergio Sgubin (pres. Savona) shock: "Dimissionario da due mesi, la mia uscita dal club verrà ratificata a breve"

Il presidente Sergio Sgubin, contattato dai colleghi di "Svsport.it", ha rilasciato delle dichiarazioni importanti, dichiarando di essere dimissionario da ormai due mesi. Il numero uno biancoblù ha spiazzato un po' tutti, comunicando di aver rilasciato in passato un'intervista (tra l'altro mai pubblicata), in cui avevo dichiarato di essere dimissionario:

"Nel corso di quell'intervista ho palesato la mia intenzione di dimettermi dalla massima carica dirigenziale del Savona. Come sapete avevo richiesto delle garanzie per portare avanti il lavoro, ma non avendo avuto risposte convincenti ho preferito fare un passo indietro. Piazza preoccupata per il futuro? Questo mi dispiace, ma lavorando nella sanità, con l'esplosione della pandemia Covid-19, non ho più avuto modo di occuparmi di calcio e non l'ho fatto per mancanza di riguardo del Savona o degli addetti ai lavori, per i quali nutro stima. Non ho avuto comunicazione di un cambio di assetto in queste settimane, quel che è certo è che non appena dal 3 giugno scadranno i termini dell'attuale Dpcm risolleciterò via pec per attivare le procedure per arrivare alla sostituzione del sottoscritto. Tempo ne è passato, non si può rimanere congelati, vi sono degli adempimenti da rispettare".