Scandicci, pres.Rorandelli: "Futuro nel segno della continuità"

25.05.2020 09:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Fonte: La Nazione
Presidente Fabio Rorandelli
Presidente Fabio Rorandelli

Finito il campionato di serie D per effetto della diffusione del coronavirus, adesso in serie D si pensa a quella che può essere la prossima stagione. Lo Scandicci- una delle più belle realtà del torneo 2019-20- comincia a delineare le linee guida per il futuro. Il presidente Fabio Rorandelli al quotidiano "La Nazione" detta quali saranno le basi per il prossimo campionato:

"La società è intenzionata a continuare sulla stessa falsa riga di quest'anno, con la conferma dei capisaldi: il mister Claudio Davitti e il direttore sportivo Mirko Garaffoni, direttore generale Simona Simona Ciagli oltre a quella di Luca Palmerani responsabile del settore giovanile e Massimo Mina della scuola calcio".

Squadra- "Presto cominceremo i colloqui con i calciatori della rosa per verificare la possibilità di andare avanti, il tempo per ragionare non manca. Sono più preoccupato per la ripartenza del settore giovanile, perchè andremo incontro ad una realtà ben diversa,che per questa pandemia non sappiamo quanto durerà e se saremo in grado di affrontarla con tutti questi protocolli da rispettare, naturalmente la salute è il valore prioritario".

Futuro- "Con il venir meno del sostegno di alcuni sponsor sarà opportuno tener d'occhio il budget: servirà anche il sostegno delle istituzioni. Pur consapevole di queste difficoltà lo Scandicci, ripartirà ma avrà maggior bisogno dei suoi tifosi".