PRONOSTICI TSD - Diamo i numeri: 9 possibili risultati della domenica di serie D

19.10.2019 17:57 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
PRONOSTICI TSD - Diamo i numeri: 9 possibili risultati della domenica di serie D

OK, mettiamo già le mani avanti: i pronostici li sbaglieremo e siamo pronti, con educazione, a prenderci critiche e sfottò. Ma abbiamo voluto creare questa nuova rubrica per creare un ulteriore argomento di discussione, vicinanza, dibattito con i nostri lettori, che rappresentano il fulcro del nostro lavoro. Una partita per girone, con annessa analisi del momento. Solo un gioco, nessun invito a scommettere o qualcosa di simile. 

GIRONE A

Verbania-Caronnese 2: Inizio di stagione complicato per le due formazioni, con la differenza che la Caronnese - secondo quanto detto in presentazione - è partita per vincere il campionato. I rossoblu cercano punti e continuità, con Scaringella pronto a condurre la banda del gol. Vittoria possibile ma non scontata. 

GIRONE B

Scanzorosciate-Inveruno 1: padroni di casa reduci dalla sconfitta contro la Folgore Caratese e pronti a riprendere la propria marcia verso i piani alti della classifica. Inveruno rinvigorito dalla vittoria contro Milano City ma contro i giallorossi non sarà semplice. 

GIRONE C

Adriese-Clodiense X: una delle partite più attese di tutta la serie D. La squadra di Tiozzo è in netta ripresa ma di fronte si troverà una Clodiense che, a differenza dello scorso anno, è partita per fare bene. Prevarrà l'equilibrio, secondo noi, anche nel risultato.

GIRONE D

Forlì-Crema X: non un ottimo inizio per il Forlì, che però ha avuto il merito di fermare sul pari il Mantova due settimane fa. La squadra di Tacchinardi, invece, gioca a spron battuto, creando tanto ma rischiando altrettanto.

GIRONE E

Grosseto-Sangiovannese 1: gara di ben altre categorie, derby che preannuncia spettacolo. Grosseto favorito e pronto a prendersi i 3 punti.

GIRONE F

Chieti-Recanatese 1: altalenante è stato finora il campionato del Chieti, una delle squadre che ha pareggiato di più in D (4). Di fronte la Recanatese che lotterà fino alla fine per la promozione diretta. Eppure il fattore campo potrà giocare un brutto scherzo ai giallorossi.

GIRONE G

Arzachena-Pro Calcio Tor Sapienza 1: I sardi non possono più fallire. Contro un avversario ostico sarà complicato ma sbagliare anche domani potrà causare altri problemi.

GIRONE H

Gladiator-Fasano 2: un girone equilibrato, che non ha ancora trovato un padrone. Tra le note liete il Fasano che guida la classifica. Biancoblu favoriti anche contro l'ostico Gladiator.

GIRONE I

Acr Messina-Roccella 1: giallorossi che vogliono dimostrare sul campo di essere una delle squadre meglio attrezzate, nonostante le voci di ridimensionamento, poi smentite... Roccella reduce dal colpaccio contro l'Acireale, ma in casa dei peloritani sarà complicato.