Notaresco, parola al Ds D'Ercole: "Avremmo meritato la qualificazione. Abbiamo le carte in regola per fare grandi cose"

30.09.2020 21:25 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
Notaresco, parola al Ds D'Ercole: "Avremmo meritato la qualificazione. Abbiamo le carte in regola per fare grandi cose"

Orgoglio, ma anche amarezza per un'impresa solamente sfiorata. Il San Nicolò Notaresco torna da Pescara con la consapevolezza di essere una squadra forte, ambiziosa e di avere le potenzialità per ottenere grandi risultati. Il commento, a poche ore dalla fine del match dell'Adriatico, affidato al Ds D'Ercole, l'artefice della costruzione dell'organico a disposizione di Epifani.

"Ci credevamo - ha raccontato in esclusiva a Tuttoseried.com - e non solo perché siamo arrivati ai rigori. Avevamo la sensazione di poterla vincere anche nell'arco dei 90', ma abbiamo pagato la stanchezza di un periodo che ci ha visto giocare a Catania, poi Pineto e oggi Pescara. Affrontare una squadra di B, una di C e la favorita del nostro girone e uscirne così bene ci da carica e consapevolezza. Come nel campionato, siamo stati bravi a reagire allo svantaggio. Abbiamo sfiorato più volte il gol del vantaggio e ai rigori non abbiamo sfruttato due match-point. Mi dispiace per i ragazzi perché avrebbero meritato questa impresa. Ho detto loro di uscire a testa altissima ma c'è rammarico. Siamo felici della prestazione - prosegue - ora testa al campionato. Dobbiamo giocare con questa mentalità e continuare il percorso fino alla fine. Abbiamo le carte per giocarcela se mettiamo questo cuore, questa voglia e questa compattezza. Sono e siamo orgogliosi di questi ragazzi".