La Serie D su Sportitalia: scopriamo l'Audace Cerignola di Vincenzo Feola

20.02.2020 19:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
La Serie D su Sportitalia: scopriamo l'Audace Cerignola di Vincenzo Feola

Dopo ben diciannove risultati utili consecutivi, l'Audace Cerignola ha messo fine all'imbattibilità del Bitonto, accorciando in classifica -7, e insidiando il Sorrento distante solo un punto. In gol il solito bomber Rodriguez.

46 punti e un quarto posto in classifica che lascia aperto ogni discorso promozione. L'Audace Cerignola sta cercando di raggiungere la prima posizione, occupata dal Bitonto, squadra sconfitta la scorsa settimana. Coletti, Longhi, Rodriguez, Sansone e Loiodice: solo per fare qualche nome... calciatori di categoria superiore. L'ultima sconfitta contro il Foggia è un ricordo lontano e la vittoria di domenica ha rilanciato un ambiente che giornata dopo giornata sta cercando di ridurre il gap dalla capolista, soprattutto da quando Vincenzo Feola (domani assente, in quanto squalificato), siede sulla panchina gialloblù, specie dopo un inizio con tante difficoltà, che hanno portato l'allora Audace Cerignola allenata da Alessandro Potenza nei bassifondi della classifica.

Una rosa di alto livello che, ha buone possibilità di conquistare un ambito riconoscimento, ma con Sorrento (squadra che affronterà domenica al Monterisi e reduce dal 7-0 contro il Casarano), Foggia e Bitonto non sarà facile. Riuscire nell’impresa di vincere il titolo sarebbe il coronamento di un sogno svanito lo scorso anno. La prossima partita sarà fondamentale: la rosa allenata da Feola avrà la chance di superare il Sorrento, cercando di avvicinarsi il più possibile a Foggia e Bitonto, impegnate in trasferta rispettivamente contro Casarano e Taranto.

I numeri:

40 gol fatti, secondo miglior attacco. 23 gol subiti

14 vittorie, terzo miglior rendimento in campionato

Miglior marcatore: Simon Reider Rodriguez, 12 reti