GIRONE I: Diretta Testuale di Biancavilla-Palermo 1-2. Rosanero inarrestabili: vincono ancora e si portano a +6 su Acireale e Troina!

SEGUI TUTTOSERIED.COM, IL PRIMO SITO DEDICATO ALLA SERIE D. PORTALE DEL NETWORK TUTTOMERCATOWEB
13.10.2019 16:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
GIRONE I: Diretta Testuale di Biancavilla-Palermo 1-2. Rosanero inarrestabili: vincono ancora e si portano a +6 su Acireale e Troina!

Di seguito, la Diretta Testuale della Gara valida per la Settima Giornata del Girone I del Campionato di Serie D 2019/20 tra Biancavilla e Palermo, LIVE dallo Stadio 'Orazio Raiti' di Biancavilla (CT).

LEGA NAZIONALE DILETTANTI
SERIE D  -  GIRONE I

Stagione 2019/2020
7ª Giornata  -  Girone di Andata
Stadio 'Orazio Raiti' - Biancavilla (CT)
Domenica 13 Ottobre 2019 - Ore 15:00

BIANCAVILLA  -  PALERMO   1 - 2

1' Aut. Crivello (B), 3' Ricciardo (P), 4' Santana (P)

FORMAZIONI UFFICIALI:

BIANCAVILLA (4-4-1-1): Genovese, Guerci (90' Leotta), Tedeschi (80' Marcellino), Scoppetta, Maimone, Bonaccorsi (65' Maiorano), Graziano (59' Condorelli), Viglianisi, Ancione, Lucarelli, Rabbeni;

ALLENATORE: Giuseppe Mascara.

PALERMO (4-3-3): Pelagotti, Doda, Lancini, Crivello, Vaccaro (76' Accardi), Langella (60' Kraja), Martin, Martinelli (89' Ficarrotta), Santana (66' Sforzini), Ricciardo (76' Ambro), Felici;

ALLENATORE: Rosario Pergolizzi.

ARBITRO: Mario Perri (Roma 1).

ASSISTENTI: Gianluca Pischedda (Torino); Giuseppe Luca Lisi (Firenze).

PRIMO TEMPO:

- 1' Calcio d'inizio allo Stadio 'Orazio Raiti' di Biancavilla!

- 2' GOL del Biancavilla! Un cross di Maimone viene deviato fortuitamente da Crivello nella propria porta. 1-0 Biancavilla!

- 3' PAREGGIO del PALERMO! Immediato botta e risposta tra le due formazioni ed è il solito Ricciardo a sfruttare l'ottimo assist di Martin! Siamo 1-1!

- 4' RADDOPPIO del PALERMO! Gara incredibile al 'Raiti'! Stavolta è Santana ad andare in rete con un perfetto destro da dentro l'area: 1-2 il punteggio!

- 7' Occasione per Ricciardo al limite dell'area, chiuso dalla retroguardia avversaria. Il bomber rosanero reclama un fallo che però l'Arbitro non ravvede.

- 10' Si fa asfissiante la manovra del Palermo in fase offensiva. Biancavilla tramortito dopo il micidiale uno-due degli Ospiti.

- 13' Svarione difensivo di Pelagotti, che ha regalato la sfera agli avversari a seguito di una rimessa dal fondo. Il pressing dei Locali è giudicato falloso però dal Direttore di Gara. Punizione per il Palermo.

- 15' Colpo di testa di Santana su punizione di Martin dalla trequarti. Palla di poco alta sulla traversa a seguito della zuccata dell'argentino.

- 18' Scontro aereo tra Lancini (P) e Lucarelli (B). Fischiato gioco falloso al calciatore rosanero. Punizione da ottima posizione in favore del Biancavilla.

- 19' Sugli sviluppi del calcio piazzato Rabbeni, con una splendida rovesciata, colpisce la traversa! Occasionissima per i gialloblù per pareggiare, ma si resta sul 2-1 per il Palermo!

- 21' Biancavilla decisamente rianimatosi! Ancione calcia a giro da fuori, palla diretta all'incrocio ed è superlativo Pelagotti a negare il punto del 2-2 ai padroni di casa: Palermo decisamente sotto pressione, ora!

- 22' Capovolgimento di fronte: bella azione del Palermo che si conclude con un debole tiro in porta effettuato da Felici, con palla che termina docile tra le braccia di Genovese.

- 23' Primo cartellino giallo dell'incontro, comminato dal Direttore di Gara al Capitano gialloblù Viglianisi.

- 25' Scatenato Luciano Rabbeni (B); Francesco Vaccaro (P) è costretto a fermare una sua incursione con le 'cattive': punizione in zona d'attacco per il Biancavilla.

- 26' Sugli sviluppi del calcio piazzato procurato da Rabbeni, mischione in area e palla allontanata al limite da Ricciardo, controllata da un Calciatore locale che calcia in porta, ma troppo debolmente per impensierire l'attento Pelagotti.

- 29' Brutto fallo di Langella (P) su Lucarelli (B). Calcio di punizione per il Biancavilla e cartellino giallo per il giocatore ospite.

- 30' Insiste il Biancavilla in avanti! Bel cross di Ancione per Rabbeni che sembra controllare con un braccio, ma non per l'Arbitro, che lascia giocare, facendo proseguire un'azione che termina con un nulla di fatto per i padroni di casa.

- 32' Calcio di punizione da circa 25 metri dalla porta avversaria, in favore del Biancavilla: Maimone calcia direttamente in porta, ma è bravo Pelagotti a respingere la sfera ed allontanare il pericolo.

- 34' Bel sinistro da fuori di Ricciardo, con palla però abbondantemente alta sopra la traversa. Ma è sempre pericolosissimo il numero nove rosanero, ogni qual volta chiamato in causa o protagonista di ogni determinata azione della sua squadra!

- 36' Conclusione in porta di Langella, parata a terra dall'estremo difensore di casa, ma il gioco era fermo per una posizione di off-side fischiata ad un attaccante palermitano.

- 38' Ci prova dalla destra il Biancavilla con Maimone, ma Pelagotti è bravo, con un intervento in uscita alta, a sventare qualsiasi tipo di pericolo per la retroguardia delle Aquile.

- 39' Cartellino giallo per Scoppetta (B), che ha atterrato la corrente Felici (P) al limite dell'area gialloblù.

- 40' Sugli sviluppi della punizione procurata da Felici, l'azione imbastita dagli Ospiti si conclude con un tiro di Martinelli, abbondantemente alto sopra la traversa.

- 41' Brutto fallo commesso da Vaccaro (P), che stende un avversario e genera una punizione pericolosa in favore dei padroni di casa.

- 42' Punizione per il Biancavilla calciata direttamente da Lucarelli, con palla che finisce altissima oltre la linea di fondo campo.

- 45' Azione ficcante del Palermo sull'asse Langella-Felici, interrotta dal duplice fischio del Direttore di Gara: si va al riposo senza Recupero, sul parziale di 1-2 per i rosanero. Gara iniziata in maniera incredibile con tre gol nei primi 4' di gioco. Poi il risultato non è più cambiato sino all'Intervallo, ma si è assistito ad una prima frazione spettacolare, con continui capovolgimenti di fronte, ma con il Palermo, nel complesso, meritatamente avanti.

SECONDO TEMPO:

- 1' Si riparte allo Stadio 'Orazio Raiti' di Biancavilla con il Palermo avanti 1-2: nessun cambio per entrambe le formazioni.

- 2' Vaccaro lancia in profondità Felici che si lascia cadere al limite dell'area non appena sentitosi toccare da un avversario. L'Arbitro ammonisce il Calciatore rosanero per simulazione.

- 5' Ancora Felici pericoloso con un tiro che però termina alto sopra la traversa della porta difesa da Genovese.

- 7' Corner per il Palermo, sugli sviluppi del quale, Ricciardo, prova a rendersi pericoloso, ma viene provvidenzialmente anticipato da Viglianisi ancora in calcio d'angolo.

- 8' Martin (P), dalla bandierina, crossa nel mezzo, con palla che raggiunge Lancini, ma con quest'ultimo che non riesce ad essere incisivo e pericoloso nell'occasione.

- 10' Ritmi più blandi in questo inizio di ripresa, con le due squadre che non si stanno esprimendo sui ritmi ed i livelli della prima frazione di gioco.

- 12' Cartellino giallo per Pelagotti. L'estremo difensore rosanero viene ammonito dall'Arbitro per un'evidente perdita di tempo sugli sviluppi di un rinvio dal fondo.

- 14' Primo cambio della gara che viene operato da Mister Mascara: nel suo Biancavilla esce Graziano, entra Condorelli.

- 15' Cambio anche per Mister Pergolizzi: richiamato in panchina Langella, al suo posto dentro Kraja.

- 16' Colpo di testa di Santana servito da Vaccaro. Palla di poco alta sopra la traversa.

- 19' Azione pericolosa del Biancavilla, con Pelagotti costretto all'intervento in extremis, in calcio d'angolo. Sugli sviluppi dello stesso è miracoloso Pelagotti nell'evitare il pareggio dei padroni di casa!

- 20' Cambio per il Biancavilla: entra Maiorano ed esce dal terreno di gioco, Bonaccorsi.

- 21' Ancora una sostituzione per il Palermo. Entra Nando Sforzini, al posto di Capitan Santana. Sforzini e Ricciardo per la prima volta in campo assieme.

- 25' Giallo per Lancini (P) per un pesante intervento da tergo su Lucarelli (B).

- 31' Doppio cambio per gli Ospiti: fuori Ricciardo e Vaccaro, dentro Ambro e Accardi. Dura solo 10' la partita della coppia Ricciardo-Sforzini.

- 32' Prova a rendersi pericoloso Sforzini, ma la sfera si perde ampiamente sul fondo.

- 34' Calcio di punizione per il Palermo: alla battuta Martin, che calcia in modo poco determinato e la palla si perde direttamente sul fondo.

- 35' Cambio nel Biancavilla: dentro Marcellino al posto di Tedeschi.

- 39' Pericoloso calcio di punizione per i padroni di casa che non sortisce alcun effetto, ma i gialloblù tentano il forcing finale alla ricerca del prezioso pari.

- 43' Azione di contropiede del Palermo, con Sforzini che calcia di poco a lato, sfiorando l'1-3!

- 44' Quinto ed ultimo cambio per il Palermo: esce Martinelli ed entra in campo al suo posto, Ficarrotta.

- 45' Sostituzione anche per il Biancavilla che sostituisce Guerci, facendo entrare in campo Leotta. Intanto vengono segnalati 5' di Recupero.

- 47' Saltano gli schemi, Biancavilla sbilanciatissimo in avanti alla ricerca del 2-2. Palla sventagliata in area in maniera imprecisa da Lucarelli, con la sfera che diviene irraggiungibile per chiunque e termina sul fondo.

- 48' Contropiede Palermo orchestrato da Ambro, Felici e Sforzini, ma sarà un'azione utile solo a far passare secondi preziosi.

- 50' Grandissima gestione del possesso del Palermo che amministra la sfera e si difende con grande lucidità senza correre troppi rischi, in attesa solo del triplice fischio conclusivo.

- 51' Finisce la gara dell''Orazio Raiti' di Biancavilla! Il Palermo batte il Biancavilla 2-1, centrando la settima vittoria consecutiva e portandosi a +6 rispetto alle due seconde in classifica e prime dirette inseguitrici, Acireale e Troina. È stata una gara splendida in terra etnea, specialmente nella prima frazione iniziata col botto, con tre segnature nei primi 4' di gioco. Nella ripresa ritmi più bassi rispetto ai primi 45', ma si è giocato sempre ad un livello altissimo, con continui capovolgimenti di fronte. Successo meritato per i ragazzi di Mister Rosario Pergolizzi, che fanno proprio un match ricco di insidie, dove si sono visti i grandi progressi della Capolista, in fase di controllo, di palleggio e di possesso. E con questi tre punti il primato viene decisamente consolidato, consentendo ai rosanero di preparare con ulteriore determinazione e serenità il Derby interno di Domenica prossima, contro il Licata.