Girone D - Classifica marcatori, Luigi Scotto come Ciro Immobile: matadores a quota 20, nessuno come loro in Europa

13.02.2020 14:30 di Maria Esposito   Vedi letture
Girone D - Classifica marcatori, Luigi Scotto come Ciro Immobile: matadores a quota 20, nessuno come loro in Europa

Venti reti in campionato: con la rete segnata al Sasso Marconi Zola, Luigi Scotto è attualmente il più prolifico bomber d’Europa assieme a Ciro Immobile della Lazio (contando i principali 5 campionati continentali). Solo Lewandowski del Bayern Monaco, in Bundesliga, gli si avvicina e Cosimo Patierno del Bitonto in Serie D (a quota 19). Tutti gli altri sono distaccati: da Messi a Vardy e Ben Yedder.

Scotto, punta centrale, classe 1990, ha punito anche il Sasso Marconi segnando la 20° rete in questa Serie D confermandosi cecchino inesorabile del campionato. Una rete di importanza fondamentale per lui e per il suo Mantova, che ha permesso di agguantare un pareggio al 42esimo del secondo tempo e allontanare lo scongiuro sconfitta. Il valore di questa rete è insito nei molteplici significati che ha assunto: la ventesima di questo campionato ma la 101esima nello score del bomber biancorosso. Non sono mancate le manifestazioni di affetto da parte dei propri supporters che lo hanno omaggiato sventolando al suo ultimo sigillo, una bandiera sarda in onore alla sua terra d’origine.  

Un rendimento da primo della classe che alimenta le speranze di gloria del Mantova che adesso si ritrova sempre più prima forza del campionato a +7 dal Fiorenzula, sognando il grande traguardo, lo Scudetto IV Serie.

Il Mantova, assieme alla Turris, conservano ancora lo zero nella casella delle sconfitte subite. I virgiliani, con un attacco atomico, il migliore del girone D e di tutti i gironi (58 gol realizzati in 23 gare), continuano a veleggiare al primo posto, solitari in classifica a 51 punti. Record su record che conferisce a questa squadra la lode per la sua caratura e le relative ambizioni proprio in relazione al fatto di non essere ancora riuscite a perdere un solo incontro. Scotto non è l’unico di questa impresa, ma un plauso va a Guccione Filippo e Altinier Cristian autori rispettivamente di 14 e 11 reti, una doppia cifra di non meno spessore, visto che occupano il secondo e quinto posto nella classifica marcatori del girone D.

Intanto Scotto si gode il primato del capocannoniere assoluto, e chissà se riuscirà a superare il record di Cristian Brega e Grasjan Aliù, i quali, la scorsa annata si sono divisi la posta in palio con 25 reti!

I NUMERI DI LUIGI SCOTTO

Un bomber purosangue capace di ripetersi e ripetere i numeri dello scorso anno, una media gol addirittura superiore a quella del 2018/2019 culminata con 13 gol.

Capocannoniere del Girone D di Serie D, 20 reti siglate. Considerando le reti totali, sono 27. Memorabile il poker messo a segno nel terzo turno di Coppa Italia contro il Lentigione.

31 i gol vittoria in carriera, 7 assist e 5 rigori sigillati in questa stagione

Nato a Sassari il 18/09/1990

Ruolo: Attaccante, punta centrale

Piede Destro 

Altezza 1,78  Peso 74 Kg 

Presenze 310 gol 101

CLASSIFICA MARCATORI GIRONE D

Scotto (Mantova) 20 reti

Guccione (Mantova) 14 reti

Saporetti (Correggese) 13 reti

Sereni (Mezzolara) 13 reti

Altiner (Mantova) 11 reti