ESCLUSIVA TSD - Taranto, il professionismo mette nel mirino due talentuosi under rossoblù

18.02.2020 19:15 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
ESCLUSIVA TSD - Taranto, il professionismo mette nel mirino due talentuosi under rossoblù

Andata in archivio la 24^ Giornata nel Girone H di Serie D, ed osservando la classifica del Taranto, si nota la formazione rossoblù collocata in quinta posizione con 38 punti. Un rendimento, quello degli ionici, che rispecchia fino a questo momento quanto fatto vedere in campo, dopo le ultime prestazioni. Il sogno Serie C è ormai svanito da tempo: un traguardo a lungo inseguito anche nelle annate passate, da una piazza che non merita questa categoria. C'era la speranza che la formazione allenata prima da Nicola Ragno e poi da Luigi Panarelli potesse lottare quest’anno per il ritorno nel cosiddetto "calcio che conta"...

Secondo quanto appreso in Esclusiva dalla Redazione di TuttoSerieD, due under sarebbero nel mirino di due club del professionismo: il primo corrisponde all'under classe 1999, Antonio Ferrara, che si era già ben distinto nella stagione scorsa con la maglia rossoblù. Con lui, il Taranto ha ragionato anche in prospettiva, stipulando a inizio anno, un contratto pluriennale con il forte difensore. Un investimento importante da parte della società rossoblù, che crede fortemente nelle capacità di questo ragazzo, il quale è finito nel mirino del Parma del DS Faggiano (vecchia conoscenza pugliese, essendo stato direttore sportivo di Manduria e Brindisi), con l'idea di far sbarcare presto in Emilia questo ragazzo dal talento indiscusso. Ma non solo, sembrerebbe anche, che sulle sue tracce ci sarebbero un paio di club di Cadetteria. Il secondo nome, corrisponde al centrocampista classe 2000, Antonio Marino, cresciuto nel Settore Giovanile del Napoli, dopo una parentesi al Latina dove ha ben figurato lo scorso campionato. E' stato tesserato dalla compagine rossoblù, fortemente voluto dal tecnico molfettese, Ragno. Il talentuoso centrocampista, che si sta togliendo delle belle soddisfazioni con la casacca ionica, contro il Sorrento ha siglato la sua prima marcatura stagione. Sarebbe finito nel mirino del Benevento, squadra che punta alla promozione in Serie A e compagine che ha girato in prestito, sempre agli ionici, Marco Cuccurullo, autentico punto di riferimento del centrocampo rossoblù e pronto al rientro a fine stagione alle Streghe.