Calciomercato TSD - I dubbi di mister Parlato: non mancano le offerte

27.05.2020 10:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Carmine Parlato
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com
Carmine Parlato

La proposta della Lega Nazionale Dilettanti di bloccare i campionati ha interrotto una stagione davvero eccellente per il Savoia: secondo posto a sette lunghezze dal Palermo, seconda squadra con il maggior numero di vittorie, seconda miglior attacco e miglior difesa. I campani nutrono speranze di ripescaggio, su questo tema c'è da capire quale sarà l'intendimento della FIGC. Inoltre c'è da monitorare da qualche ora la situazione dei rosanero, in seguito alle dimissioni del vice presidente Di Piazza. E' chiaro che una eventuale rinuncia al campionato di serie C, cambierebbe le carte in tavola. Questa lunga premessa per sottolineare la bontà del lavoro di mister Parlato, la società campana avrebbe intenzione di rimanere, dalle notizie in nostro possesso potrebbe accettare in caso di promozione in serie C. Su di lui ha mostrato interesse il Taranto, ma resta il Savoia la squadra preferita al sud per il tecnico partenopeo.

Se per gli oplontini il futuro sarà ancora serie D il rischio di una separazione con il tecnico è fondata, infatti è arrivata una offerta molto importante a livello economico dal Trento, club appena promosso dal campionato di Eccellenza. Proprietà molto importante, pronta a spendere cifre importanti per fare un campionato di ottimo livello, non resta che attendere per dipanare una matassa non semplice.