Virtus Bolzano, un calciatore biancorosso positivo al Coronavirus: chiesto il rinvio con il Cartigliano

20.10.2020 21:15 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Virtus Bolzano, un calciatore biancorosso positivo al Coronavirus: chiesto il rinvio con il Cartigliano

La Virtus Bolzano rende noto che, a seguito della riscontrata positività di un giocatore biancorosso già in quarantena, è stata presa la decisione di chiedere il rinvio della prossima gara di campionato contro il Cartigliano, prevista domenica 25 ottobre sul sintetico dell’Internorm Arena. «Nella giornata odierna – dichiara Gianluca Dalla Villa, direttore generale della Virtus Bolzano – abbiamo ricevuto l’esito del tampone effettuato domenica ad un nostro giocatore. Tesserato che, bisogna sottolineare, era stato posto in via cautelativa in quarantena da parte delle autorità sanitarie. Alla luce di ciò abbiamo avanzato richiesta alla federazione di rinviare la partita di domenica prossima, prevista con il Cartigliano. Nello stesso tempo – conclude Dalla Villa – provvederemo nuovamente alla sanificazione degli ambienti logistici dove si svolge la nostra attività, e venerdì prossimo l’intero staff tecnico e la squadra si sottoporrà nuovamente ai test sanitari previsti dal protocollo Covid».