UFFICIALE - Trento: annunciata la preziosa e meritata riconferma del Direttore Sportivo, Attilio Gementi

15.06.2021 19:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Attilio Gementi
Attilio Gementi
© foto di A.C. Trento 1921

Una notizia che era nell'aria già da qualche settimana è andata incontro ai crismi dell'ufficialità: Attilio Gementi è stato confermato alla direzione sportiva dell'A.C. Trento, incassando così la meritata riconferma da parte della Società gialloblu.

Approdato all'ombra del "Briamasco" nell'estate del 2019, il dirigente veneto ha contribuito in maniera determinante all'allestimento di una squadra capace di vincere nella passata stagione il campionato di Eccellenza del Trentino Alto Adige, la Coppa Italia Provinciale e la Coppa Italia Regionale di categoria, trionfando nel Girone C di Serie D durante l'annata sportiva appena terminata, ottenendo una splendida promozione in Lega Pro.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.C. Trento 1921.

"A.C. Trento 1921 Srl comunica che Attilio Gementi ricoprirà il ruolo di Direttore Sportivo del Club anche nella stagione 2021/2022.

A.C. Trento 1921 Srl augura ad Attilio Gementi di raccogliere tante altre soddisfazioni con il Club, come già avvenuto nel corso delle due stagioni precedenti.

La scheda di Attilio Gementi: Nato a Canaro, in Provincia di Rovigo, il 5 maggio 1968, dopo una vita da calciatore spesa interamente in Veneto tra Dilettanti e Serie C2, con un’esperienza anche nella formazione Primavera del Cesena, Gementi intraprende la carriera dirigenziale alla Pertichese con cui, nel giro di poche stagioni, sale dalla Seconda Categoria alla Promozione. Nel 2010 approda al San Paolo Padova, in Serie D, con cui - in quattro anni - conquista un quarto e due quinti posti e una tranquilla salvezza, prima di trasferirsi, nel 2014, al Campodarsego, in Eccellenza, per ricoprire sia il ruolo di Direttore Sportivo che di Direttore Generale. Con la Società biancorossa raggiunge subito la promozione in Serie D - la prima della storia del sodalizio patavino - vincendo anche la Coppa Veneto e, nei successivi quattro campionati di Serie D, centra due secondi, un terzo e un quarto posto, vincendo per due volte i Play-Off e conquistando, nella stagione 2017/2018, la Coppa Italia di Quarta Serie. Approdato al Trento nell’estate 2019, ha conquistato il successo nel campionato di Eccellenza del Trentino Alto Adige, vincendo anche la Coppa Italia provinciale e la Coppa Italia regionale di categoria, mentre nell’annata 2020/2021 ha vinto il campionato di Serie D, ottenendo la promozione in Lega Pro".