UFFICIALE - Real Forte Querceta: annunciato l'esonero di Mister Christian Amoroso. Squadra affidata al tecnico della Juniores Nazionale, Giacomo Vannoni

14.06.2021 17:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Mister Christian Amoroso
Mister Christian Amoroso
© foto di U.S.D. Real Forte Querceta

Inatteso e clamoroso colpo di scena in casa Real Forte Querceta. La Società versiliese, infatti, a margine della rocambolesca sconfitta casalinga per 4-3 contro la Sammaurese, ha esonerato Mister Christian Amoroso. Una circostanza non dettata dal passo falso che di fatto ha vanificato le chances di qualificazione ai Play-Off dei toscani, ma dovuta alle infelici dichiarazioni rilasciate dal tecnico nel post partita ai canali comunicativi ufficiali del club bianconerazzurro.

"Veniamo da una settimana molto particolare. Sono successe tante cose e alla fine credo di avere una buona parte di responsabilità perchè sono arrivato a questa partita abbastanza demotivato - ha dichiarato Amoroso - Se a questo aggiungiamo il fatto che ci alleniamo un pochino meno, che il sabato è stato libero, che oggi non abbiamo nemmeno pranzato insieme, se uniamo tutte queste cose si creano queste situazioni. Oggi siamo arrivati al campo con le ciabatte. Ciò è significativo no? Purtroppo però le vacanze non sono ancora iniziate e poi dopo si fanno delle brutte figure. Meno male che c'è stata una reazione nel secondo tempo ma comunque molto disordinata. Ripeto, è anche colpa mia perchè questa settimana ci sono stati dei colloqui con la Società, pensavo ci fosse la possibilità di rimanere invece non ci sono assolutamente le condizioni e penso che la squadra l'abbia avvertito. Li ho visti in faccia; è come quando uno si arrende, quando stacchi il cervello, poi è complicato riattaccarlo. Oggi si è vista una squadra brutta. Sembrava quasi una gara di precampionato, quando non si sta bene sotto diversi punti di vista. Però ho sbagliato anche io perchè pensavo ci fosse la possibilità di continuare ed invece non c'è, quindi le strade si separano. E credo che anche questa situazione abbia contribuito a farci fare una partita sottotono".

Dichiarazioni, queste, che non sono minimamente andate giù alla dirigenza, fulminea nel sollevare Amoroso dal proprio incarico, chiarendo che alla base del mancato accordo per il rinnovo ci sarebbero state le richieste economiche avanzate dal trainer e ritenute eccessive da parte della Società, ponendo fine ad un'esperienza durata quasi due anni e che porta con se molti più aspetti positivi che negativi, al di là di questa chiusura così bizzarra ed improvvisa.

Contestualmente, è stata annunciata la "promozione" momentanea alla guida della Prima Squadra dell'allenatore della Juniores Nazionale, Giacomo Vannoni.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'U.S.D. Real Forte dei Marmi Querceta.

"A seguito delle inattese dichiarazioni rilasciate al termine della gara odierna di campionato tramite i canali ufficiali della Società, USD Real Forte Querceta comunica di aver sollevato Christian Amoroso dall’incarico di allenatore della Prima Squadra con effetto immediato.

La Società specifica che le dichiarazioni rilasciate dal medesimo interessato fanno riferimento a termini economici relativi alle trattative dell’accordo sportivo per la prossima stagione, in cui non sono emerse soluzioni condivise, in quanto le richieste economiche di Amoroso non risultano in linea con le politiche gestionali della Società.

La squadra sarà affidata al tecnico della squadra Juniores Nazionale - Under 19, Giacomo Vannoni, fino al termine della stagione sportiva".