UFFICIALE - Prodeco Montebelluna: torna in biancazzurro il portiere Alex Rizzotto

29.09.2020 17:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Alex Rizzotto
Alex Rizzotto

La Prodeco Montebelluna ha annunciato la definizione di un'operazione di mercato in entrata; protagonista il portiere Alex Rizzotto, atleta classe 1998, cresciuto proprio nel Settore Giovanile biancoceleste e formatosi in seguito nei vivai di Inter, Vicenza e Padova.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa della Prodeco Calcio Montebelluna 1919.

"Prodeco Calcio Montebelluna comunica di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con Alex Rizzotto, portiere classe 1998.
Originario di Caerano, Alex è cresciuto calcisticamente nel Settore Giovanile biancoceleste arrivando ad esordire in Serie D all’età di 15 anni, prima di essere ceduto a titolo definitivo all’Inter nel 2014. In nerazzurro ha difeso la porta degli Allievi Nazionali arrivando a conquistare la maglia della Nazionale Under 16 qualche mese più tardi. Nel 2015, agli ordini di Mister Tedino, ha giocato due partite di qualificazione agli Europei Under 17, giocando contro Ucraina e Slovacchia. Insieme a lui, in azzurro, c’era un certo Gianluigi Donnarumma, attuale portiere del Milan e della Nazionale Italiana.

“Quando vedo Gianluigi a quei livelli penso a quello che avrei potuto fare anche io se non avessi lasciato il Calcio nel momento più importante della mia carriera. Ma ormai sono cose che fanno parte del passato e ora sono concentrato sul presente. Mi sento bene e mi mancava respirare questo ambiente, sono sicuro delle mie qualità e ringrazio il Direttore Marco Conte per avermi dato questa opportunità. Ho voglia di rimettermi in gioco dopo 4 anni senza Calcio. Ho iniziato la preparazione dopo essermi allenato tanto individualmente, e ore non voglio lasciarmi sfuggire questa seconda chance”.

In bocca al lupo, Alex!".