UFFICIALE - Ponte San Pietro, esonerato Mister Giuliano Melosi: al suo posto torna sulla panchina blues Giacomo Curioni

24.11.2020 20:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
UFFICIALE - Ponte San Pietro, esonerato Mister Giuliano Melosi: al suo posto torna sulla panchina blues Giacomo Curioni
© foto di A.C. Ponte San Pietro 1910

Dopo circa quattro mesi sulla panchina del Ponte San Pietro, con la squadra attualmente collocata sul fondo della classifica del Girone B di Serie D con un solo punto sin qui conquistato (1 pareggio e 4 sconfitte), Mister Giuliano Melosi è stato sollevato dal proprio incarico nelle scorse ore, interrompendo così la sua avventura a servizio della compagine blues.

Ad annunciare questo cambio di rotta relativamente alla guida tecnica della Prima Squadra è stato lo stesso Club bergamasco, che attraverso un apposito Comunicato Stampa ha ufficializzato altresì la nomina di Mister Giacomo Curioni in qualità di nuovo allenatore blues.

Per il 39enne tecnico comasco si tratta di un gradito ritorno, visto che si è reso protagonista di un ottimo triennio con il Ponte San Pietro, tra il 2016 e il 2019, per poi affrontare una buona stagione sulla panchina della Virtus CiseranoBergamo, sua unica esperienza prima di far ritorno presso il sodalizio dei Presidenti Bonasio e Galbusera.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.C. Ponte San Pietro 1910.

"A.C. Ponte San Pietro comunica di aver sollevato Giuliano Melosi dall’incarico di allenatore della Prima Squadra, al quale vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto.

La conduzione tecnica è stata affidata a Giacomo Curioni, che effettuerà il primo allenamento oggi pomeriggio presso il centro sportivo comunale di Ponte San Pietro (Briolo).

Nato 39 anni fa ad Erba (CO), per Curioni è un ritorno in casa Blues, cresciuto calcisticamente nel Settore Giovanile del Calcio Como, ha esordito tra i Professionisti nella stagione 2001/2002 con il Brescello, per passare poi alla Canzese, vincitrice del campionato nazionale di Serie D ed indossare le maglie di Renate dal 2005 al 2007, del Turate dal 2007 al 2009 e dell’Insubria Caronnese dal 2009 al 2011, terminando la sua carriera da calciatore in Serie D nelle file dell’Aurora Seriate.

La carriera di allenatore può vantare due stagioni sulla panchina del G.S. Arcellasco nel campionato di Promozione, per poi passare nella stagione 2015/2016 presso il Calcio Lecco come tecnico della Juniores. Approda in casa Blues nella stagione 2016/2017 dove rimane per tre anni consecutivi con risultati molto positivi;

2016/2017: 6° posto in campionato e 1° posto nella classifica Giovani D Valore;

2017/2018: 3° posto in campionato e 4° posto nella classifica Giovani D Valore;

2018/2019: 10° posto in campionato e 1° posto nella classifica Giovani D Valore.

Nella stagione 2019/2020 ha allenato la Prima Squadra della Virtus CiseranoBergamo.

Le prime dichiarazioni del tecnico: “Ringrazio innanzitutto i Presidenti per aver pensato alle mie qualità di allenatore per guidare la squadra in questo momento. È molto importante per me perché significa che nella mia passata esperienza qui ho lasciato delle impressioni positive. Un obiettivo si raggiunge un passo alla volta, senza tabelle e pensieri a lungo termine. Il primo è quello di dare autostima e coraggio ai ragazzi. Sono qui perché credo che abbiano i valori necessari per risalire la classifica che deve essere la motivazione per giocare con determinazione e dedizione. Ci vuole tanto cuore Blues”.

Bentornato a Mister Curioni e buon lavoro!".