UFFICIALE - L'Avezzano riparte da Mister Erminio Rullo, dal vice Matteo Pizii e dal DG Elio Ciccorelli. Intanto il TAR respinge il ricorso del Club biancoverde

27.07.2020 23:50 di Marco Piccinni   Vedi letture
UFFICIALE - L'Avezzano riparte da Mister Erminio Rullo, dal vice Matteo Pizii e dal DG Elio Ciccorelli. Intanto il TAR respinge il ricorso del Club biancoverde

Nel giorno in cui il TAR del Lazio ha respinto il ricorso presentato dall'Avezzano Calcio lo scorso 16 luglio, reclamo attraverso cui si chiedeva l’annullamento della decisione maturata lo scorso 1º luglio da parte del Collegio di Garanzia del CONI, lo stesso Club marsicano ha presentato tre importanti figure dalle quali la formazione biancoverde ripartirà nella prossima stagione sportiva. Il riferimento è in primis ad Erminio Rullo, da quest'oggi il nuovo allenatore dell'Avezzano Calcio. L'ex calciatore di Lecce e Napoli tra le altre, è stato scelto dal Presidente Gianni Paris come successore di Alessandro Del Grosso. All'apposita conferenza, celebratasi nell'odierno pomeriggio, oltre ai tre principali protagonisti, erano presenti lo stesso Paris e il Vicepresidente Massimiliano Puglielli. Il primo ha candidamente espresso il suo pensiero con un eloquente: “La scelta di Rullo si è concretizzata perché volevo un allenatore che mi sovrastasse nelle scelte tecniche”.

Per me è un ritorno in questa piazza - ha dichiarato Rullo - anche se la mia precedente esperienza ad Avezzano non fu felicissima, ma quello è il passato. Sono davvero contento di essere qui perché Avezzano è sicuramente un punto di partenza ma ci sono le basi per aprire un ciclo importante. Il Presidente è ambizioso e lo sono anche io. Penso si possa fare bene e con il mio Staff non ci abbiamo pensato due volte a sposare questa causa. Bisogna avere le idee in comune con il Presidente che è un grande conoscitore di Calcio. Ci scontreremo sicuramente, ma gli scontri servono. Cerchiamo giocatori forti per la Serie D, che accetteranno anche un'eventuale Eccellenza. Abbiamo bisogno di gente che abbia fame. Qualcosa bisognerà modificare, una cosa inevitabile quando si cambia l’allenatore. Riguardo al modulo, stiamo partendo per giocare con due moduli, con il 4-3-3 e con il 3-5-2. La preparazione si potrebbe iniziare anche prima del 25 agosto, i ragazzi sono stati anche troppo tempo a casa”.

Si è presentato anche il vice di Rullo, Matteo Pizii: “Avezzano è una grandissima occasione professionale, per me una piccola realizzazione di quello che è il mio futuro. Con Rullo mi sono trovato bene ad Agnone e vogliamo riportare Avezzano ai fasti di un tempo. Appena si è palesata questa possibilità con il Mister non ci abbiamo pensato due volte perché l’Avezzano si sceglie al di là della categoria”.

Poi è stato il turno del neo Direttore Generale Elio Ciccorelli, anch'esso proveniente dall'Olympia Agnonese: “Grazie all’Avezzano per questa opportunità. So che sono frasi fatte, ma questa Società merita il massimo dell’impegno e lavoreremo per qualcosa di importante che duri nel tempo. È nata in poco tempo questa opportunità e non è passato molto per trovare un accordo. Non mi piace fare proclami, ma c’è tanto entusiasmo e tanta voglia di fare. L’anno scorso abbiamo avuto la possibilità di lavorare assieme con Mister Rullo e abbiamo l'ambizione di replicare anche qui gli ottimi risultati raggiunti nella scorsa stagione. Vogliamo giocatori affamati che capiscano il peso della maglia biancoverde e che dovranno giocarsela con chiunque, onorando una maglia speciale in un contesto di notevole tradizione”.