UFFICIALE - Campodarsego, per la panchina un cavallo di ritorno: dalla Lavagnese, ecco Mister Cristiano Masitto. Luciano Stevanato è il nuovo DS biancorosso

24.06.2021 00:23 di Marco Piccinni   Vedi letture
Da sin., D. Pagin e C. Masitto
Da sin., D. Pagin e C. Masitto
© foto di ACD Campodarsego Calcio 1974

Doppia importante novità in casa Campodarsego. La Società presieduta da Daniele Pagin ha affidato le redini della Prima Squadra a Mister Cristiano Masitto, 49enne tecnico milanese, reduce da una grande seconda parte di stagione alla guida della Lavagnese (Serie D - Girone A) e già allenatore biancorosso nella stagione 2016/2017, annata in cui subentrò a campionato in corso, concludendo al terzo posto nel Girone C di Serie D dietro alle sole Mestre e Triestina. Si è chiusa, quindi, dopo poco più di due mesi, l'avventura di Mister Luca Lugnan da condottiero del Campodarsego, esperienza chiusa con la salvezza giunta in extremis e un obiettivo minimo centrato per il rotto della cuffia.
Masitto sarà coadiuvato da Mister Maurizio Bedin, allenatore in seconda nonché neo Coordinatore delle Giovanili biancorosse e tecnico della Juniores Nazionale.
La seconda novità riguarda la nomina di Luciano Stevanato in qualità di nuovo Direttore Sportivo del sodalizio padovano.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.C.D. Campodarsego Calcio 1974.

"Il Campodarsego Calcio 1974 è lieto di comunicare che, in vista della stagione sportiva 2021/2022, sulla panchina biancorossa tornerà a sedere Mister Cristiano Masitto.
Durante il suo lavoro in panchina, Masitto sarà coadiuvato da Mister Maurizio Bedin, allenatore in seconda nonché Coordinatore delle Giovanili biancorosse e tecnico della Juniores Nazionale, e assumerà anche un ruolo manageriale affiancando il nuovo Direttore Sportivo, Luciano Stevanato.
Il profilo: Nato a Milano 49 anni fa, è reduce dall’esperienza sulla panchina della Lavagnese, e torna a guidare la squadra biancorossa che aveva già allenato nella stagione 2016/2017, subentrando a campionato in corso e concludendo la stagione al terzo posto nel Girone C di Serie D. Da calciatore ha giocato in Serie B con Vicenza, Ravenna e Cesena, in Serie C1 con Spezia, Carpi, Savoia, Cesena, Como, Carrarese e Lucchese, in C2 con Alessandria, Florentia Viola, Bassano Virtus e Città di Jesolo, e infine in Serie D con Sarzanese, Rovigo, Lavagnese e Sandonà Jesolo. Da allenatore, esperienze quindi sulle panchine di Prodeco Montebelluna, Monselice, Thermal Abano, San Paolo Padova, nelle Giovanili di Fiorentina, Triestina, e quindi, appunto, Campodarsego e Lavagnese, intramezzate dall’esperienza alla FeralpiSalò come allenatore in seconda.
Il benvenuto: “Si occuperà della gestione della Prima Squadra, affiancandosi nella gestione sportiva anche a Luciano Stevanato, che sarà il nostro Direttore Sportivo, nella costruzione della squadra - spiega il Presidente del Campodarsego, Daniele Pagin - Un ruolo abbastanza particolare, quasi da manager, che ho scelto di affidargli perchè quest’anno abbiamo deciso di operare con questa modalità, impiegando persone competenti e che si dedicheranno ventiquattr’ore su ventiquattro alla gestione sportiva a tutti gli effetti. Oltre al fatto che abbiamo in casa una figura come Luciano Stevanato, di indubbia capacità ed esperienza. Puntiamo a costruire una squadra con giovani di valore e giocatori di esperienza importante. Vogliamo disputare un buon campionato, decisamente più tranquillo di quest’anno, ovviamente, e metterci in mostra. Sono contento che Cristiano Masitto sia tornato con noi: ha già lavorato qui e ha lavorato bene, collaborerà in sinergia con uno Staff Tecnico che conosce bene e che porterà avanti il lavoro di tanti anni, rafforzando la nostra voglia di fare gruppo e di continuare a fare bene”".