UFFICIALE - Caldiero Terme: annunciato il prolungamento triennale con Capitan Lorenzo Zerbato

02.06.2021 18:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Lorenzo Zerbato
Lorenzo Zerbato
© foto di ASD Calcio Caldiero Terme 1934

Caldiero Terme-Lorenzo Zerbato: la storia continua. Al culmine della quarta stagione consecutiva in gialloverde, il Capitano della formazione termale è stato letteralmente blindato dalla Società veronese con un contratto triennale, sottoscritto nelle scorse ore con scadenza 30 giugno 2024.

Parliamo di un'autentica "bandiera" di questo club, protagonista in Eccellenza prima e in Serie D poi, autore quest'anno di 14 gol in 31 presenze, vero trascinatore dentro e fuori il campo, estromesso anzitempo dal mercato e pronto a dare il proprio contributo verso il raggiungimento del traguardo Play-Off, con l'attuale quinto posto nel Girone C di Quarta Serie da difendere con le unghie e con i denti nel doppio confronto in programma con Luparense e Prodeco Montebelluna.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.S.D. Calcio Caldiero Terme 1934.

"Sempre più Capitano. Sempre più simbolo dell’universo Caldiero. Lorenzo Zerbato e la Società termale hanno raggiunto un accordo per proseguire insieme fino al 2024.

Un nuovo patto a lunga scadenza. Un periodo sufficiente per scrivere nuove pagine di storia. Lorenzo Zerbato sta concludendo il suo quarto anno con i colori gialloverdi. Protagonista in Eccellenza fino addirittura ad una splendida finale di Coppa Italia Dilettanti, l’attaccante classe '91 ha saputo confermarsi anche al piano di sopra, nel torneo di Serie D, giardino di casa ai tempi del Legnago Salus. Un punto di forza importante dell’universo termale. Un Capitano seguito dentro e fuori dal campo. Un leader negli ultimi due campionati con 14 gol all’attivo. Il viaggio continuerà anche nelle prossime tre stagioni.

Lorenzo Zerbato (attaccante Calcio Caldiero Terme): “Ringrazio la famiglia termale ed il Presidente Berti per la grande fiducia. Questo per me è un punto di partenza per crescere ancora. A Caldiero ogni anno si cerca di mettere un nuovo tassello. La volontà di tutti è quella migliorarci. Io ho sempre voluto proseguire con il Caldiero in Serie D. A livello personale spero di continuare a realizzare tanti gol. Come squadra ci piacerebbe fare un passettino in avanti. Mi immagino tre anni di sfide emozionanti. E' un piacere ed un orgoglio essere il Capitano di questa realtà”.

Filippo Berti (Presidente Calcio Caldiero Terme): “Lorenzo incarna il nostro spirito. Il rapporto è di massima stima. Lo ringrazio per la priorità che ha sempre dato al Caldiero. Lo ritengo un ingranaggio fondamentale per la nostra realtà. Vogliamo costruire il futuro insieme”".