Spinea nella storia: il club veneziano vince il Girone B di Eccellenza Veneta e ritrova la Serie D dopo 39 anni

06.06.2021 23:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Spinea nella storia: il club veneziano vince il Girone B di Eccellenza Veneta e ritrova la Serie D dopo 39 anni

Al termine di una gara combattuta e dalle mille emozioni, lo Spinea ha battuto per 1-0 il Giorgione grazie ad una rete siglata da Francesco Barbon su calcio di rigore nel primo tempo, chiudendo al primo posto nel Girone B di Eccellenza Veneta e tornando in Serie D dopo ben 39 anni.

Una beffa clamorosa per l'ambizioso Giorgione che avrebbe certamente meritato qualcosa in più e che ha visto infrangersi il sogno di vittoria del campionato su quel rigore calciato alle stelle da Gianmarco Mioni al 45' della ripresa. Al triplice fischio è stato un autentico delirio per i gialloblu, con la squadra di Mister Pierpaolo D'Este consapevole di aver compiuto una vera e propria impresa, considerando che a inizio campionato non era sicuramente tra le favorite per il successo finale, a differenza di Società come Portogruaro, Calvi Noale, Sandonà, Liventina e lo stesso Giorgione. E' quindi stata festa grande per la Società spinetense del Presidente Mario Scopece che in sei anni ha portato la squadra dalla Prima Categoria alla Serie D con un progetto serio e programmato nei minimi dettagli. I gialloblu mancavano dalla D dalla stagione 1981/82 quando scesero di categoria dall'allora Interregionale. E adesso via alla programmazione di un torneo di Quarta Serie che vedrà lo Spinea ai nastri di partenza, pronto a stupire ancora e a ritagliarsi un posto degno di nota nel massimo campionato dilettantistico nazionale.