Seregno, Borghese a Sportitalia: "Non meritavamo la sconfitta, ma ci farà crescere"

20.10.2020 14:01 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
Seregno, Borghese a Sportitalia: "Non meritavamo la sconfitta, ma ci farà crescere"

119 presenze in Serie B e 13 gol all'attivo. Martino Borghese non ha certo bisogno di presentazioni. E' tra i difensori più forti in Serie D, per classe ed esperienza. Non è un caso che sia lui ad indossare la fascia da capitano in un Seregno ambizioso e con tante stelle. Mercato straordinario quello portato a termine dal ds Mavilla, con il patron Erba che non ha certamente badato a spese. Bene le prime 3, male domenica contro il Fanfulla.

"Merito ai nostri avversari - ha detto Borghese a Sportitalia - ma non meritavamo la sconfitta. Abbiamo sempre avuto il pallino del gioco, pagando a caro prezzo gli errori commessi. Non sia un alibi, non è nel mio e nel nostro stile, ma le assenze di Alessandro e França si sono fatte sentire. Dobbiamo reagire subito, la stagione è lunga. Mercato? Sono stato in piazze importanti ma la serietà e l'ambizione di questo Seregno l'ho vista raramente. Il presidente ha investito tanto, abbiamo una rosa forte".