Rotonda: ai saluti tre calciatori biancoverdi. Il mercato si infiamma subito per tutti e tre: la situazione

04.12.2020 14:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Luca Cassese
Luca Cassese

Entra decisamente nel vivo questa sessione di mercato invernale e molte Società di Serie D, nonostante si sia giocato ben poco sino ad ora, hanno manifestato la chiara intenzione di compiere diverse operazioni in entrata e in uscita.

Tra le realtà che intendono fare una sorta di restyling al proprio organico c'è anche il Rotonda, che ha visto giungere al passo d'addio tre elementi di notevole spessore come il centrocampista Giuseppe Ruggiero (classe 1993), il difensore Luca Cassese (classe 1992) e il giovane centrocampista Francesco Pio Apreda (classe 2002).

Ruggiero fa della duttilità e dello spiccato senso del gol la propria forza, cresciuto nel Settore Giovanile della Juventus e con esperienze anche in Lega Pro con indosso le maglie di Pro Vercelli, Ascoli e Cuneo.

Cassese è un centrale difensivo dalla grande affidabilità, dal curriculum molto importante e con un'enorme esperienza sin qui maturata in Quarta Serie.

Apreda, invece, vanta trascorsi in Campania tra le file di Club come Ercolanese e Scafatese ed è un talento di indubbia prospettiva che attende solo di esplodere e di consacrarsi al livello che merita.

Questi calciatori sono già stati oggetto di diverse offerte, ricevute negli ultimi giorni da Emanuele Marzocchi, Agente che cura gli interessi di tutti e tre gli atleti, finiti nel mirino di Società piuttosto importanti di Serie D e destinati a trovare presto collocazione nei team che dimostreranno in concreto la voglia di averli in organico da qui sino a fine stagione.