Rinvio dell'ultim'ora per Muravera-Giugliano, il Club sardo non la prende affatto bene: "Situazione insostenibile! Qualcosa non quadra..."

28.11.2020 23:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Rinvio dell'ultim'ora per Muravera-Giugliano, il Club sardo non la prende affatto bene: "Situazione insostenibile! Qualcosa non quadra..."
© foto di A.S.D. Muravera Calcio 1965

L'ultimo rinvio in ordine di tempo, relativamente alle gare di Serie D in programma per domani, è quello inerente il match tra Muravera e Giugliano.

Il recupero della 5ª giornata di campionato del Girone G, inizialmente in programma per domenica 25 ottobre e poi rinviato a questa domenica dopo la sospensione temporanea del torneo di Quarta Serie, non sarà disputato neanche domani.

La motivazione di questo ennesimo rinvio è legata ad un'apposita richiesta inoltrata alla LND da parte del Giugliano, costretto a rinunciare alla trasferta sarrabese in virtù della riscontrata positività al Covid-19 di un proprio tesserato. Il test si è reso necessario subito dopo la rifinitura effettuata dal team campano nel pomeriggio di oggi e dopo che il calciatore in questione ha cominciato ad accusare i classici sintomi da Covid. Una volta che il test approfondito ha dato esito positivo, la squadra, nel frattempo partita in trasferta orfana di questo elemento, è stata costretta a rientrare a Giugliano per sottoporsi ai tamponi di rito.

Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha disposto l'annullamento del match a meno di 24H dal fischio d'inizio, con la Società sarda che non ha preso affatto bene la notizia di un ulteriore rinvio, giustificato dalla positività di un singolo individuo.

Di lì a poco, il Club sarrabese ha diramato un Comunicato Stampa, (che si riporta fedelmente di seguito), all'interno del quale ha ritenuto di esprimere il proprio forte dissenso nei confronti di una decisione poco condivisibile, invocando altresì la repentina introduzione di un nuovo protocollo che consenta la regolare prosecuzione di un campionato che appare sempre più anomalo e dal futuro quanto mai incerto.

"Il Giugliano chiede il rinvio della partita con il Muravera per un caso di positività al Covid-19.

Una situazione davvero insostenibile: se la Lega non deciderà per un protocollo simile a quello di Serie A, non ci saranno le condizioni per portare avanti il campionato.

Domenica scorsa il Muravera è partito senza quattro titolari per Cassino, perdendo la partita. Domani, per un calciatore positivo non si giocherà. Qualcosa non quadra...".