Real Agro Aversa torna in D: sarà Ida Pellegrino il nuovo presidente

02.07.2020 17:00 di Maria Esposito   Vedi letture
Real Agro Aversa torna in D: sarà Ida Pellegrino il nuovo presidente

In seguito al comunicato della Lega Nazionale Dilettanti che ha sancito la promozione del Real Agro Aversa in Serie D, la società granata ha brindato ad un sogno che è diventato realtà in poche settimane, grazie al sacrificio e alla volontà della famiglia Pellegrino che ha acquisito il titolo del Tre Pini Matese, consentendo la partecipazione al massimo campionato dilettantistico alla squadra di calcio della città di Aversa.

CAMBIO DI DENOMINAZIONE - In Serie D militerà il Real Agro Aversa che avrà come presidente, almeno per i primi tempi, Ida Pellegrino, figlia del presidente Guglielmo, fino a quando quest’ultimo non donerà il titolo di Eccellenza e si dimettera' dalla carica. Prassi burocratiche dettate dalla giustizia di riferimento. 

QUESTIONE STADIO - Il nuovo organigramma sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà allo stadio Augusto Bisceglia di Aversa. Un'importante novità che vede la squadra normanna ritornare a casa: limati gli ultimi dettagli con la Opes Campania, nelle prossime ore ci sarà anche la firma tra le parti che sancirà l'accordo che consentirà al club granata di disputare la prossima stagione sportiva tra le mura amiche dell'impianto di Via Caruso. 

Formalmente da ieri è iniziata la stagione sportiva 2020/21, dove si partirà con due assolute certezze: la promozione in D e il ritorno al Bisceglia. Il piano societario non poteva prescindere e non può prescindere dal Settore Giovanile e dalla Scuola Calcio, poiché nelle ultime stagioni in D, la formazione Berretti arrivò alla finale della Poule Scudetto del Campionato nazionale Dante Berretti, perdendo contro il Novara. Un settore questo che nell’area Nord della Campania è una grande risorsa per il calcio semi-professionistico.

Nei prossimi giorni la dirigenza incontrerà in forma ufficiale tutti gli organi di stampa e i propri tifosi per brindare a questa storica promozione.