Pietro Sciotto (pres. ACR Messina): "Presto chiarezza sul futuro della società"

29.06.2020 17:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Pietro Sciotto (pres. ACR Messina): "Presto chiarezza sul futuro della società"

Pietro Sciotto, presidente dell'ACR Messina, ha rilasciato dichiarazioni importanti a "Messinasportiva": “Ci siamo presi altri due giorni per sciogliere le ultime riserve. Unico Messina? Mi è stato chiesto se fossi disponibile a un incontro, anche in virtù delle legittime sollecitazioni del tifo organizzato. Da imprenditore non scarto nulla a priori, ma non abbiamo avuto alcun contatto con il presidente del Fc Messina Rocco Arena, che, fra l’altro, non ho mai incontrato personalmente”.

Sull'ex allenatore Michele Cazzarò e i suoi collaboratori Raffaele Cataldi e Vincenzo Murianni: “I tre ricorrenti avevano sollecitato un pagamento di 34.500 euro complessivi, chiedendo in pratica di essere saldati fino al termine della stagione. Noi avevamo replicato che eravamo pronti a versarne soltanto 15.300, fino a quando il campionato è stato sospeso per il Coronavirus, e di fatto la Commissione ci ha dato ragione, respingendo pretese che ritenevamo assurde. Anche se mi sembra un po’ paradossale che questa somma comprenda il vitto e alloggio fino a febbraio, nonostante lo staff abbia lasciato Messina a metà settembre quando i tre furono sollevati dall’incarico dopo i risultati fallimentari”.