Licata, vittoria sofferta contro il Gela in amichevole. La decide Maltese nel finale

17.09.2020 19:23 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
Foto Cosentino
Foto Cosentino

Da una parte una squadra che punta a piazzarsi nei primi posti del campionato di serie D, dall'altra una formazione ammessa quest'oggi nel campionato di Prima Categoria. Eppure quella tra Licata e Gela, per storia e blasone delle due società, non è mai una partita banale. Al "Vincenzo Presti" la squadra di Campanella suda più del previsto contro l'undici di Mirko Fausciana. Finisce 3-2 per i gialloblù nel finale, grazie al gol di capitan Maltese, con un Gela imbottito di giovani. Vantaggio licatese con Lautaro Fernandez, prima dell'uno-due dei biancazzurri, che pareggiano con una punizione di Campanaro, difensore goleador con un lungo e recente passato in D (obiettivo di mercato del Licata e non solo nell'ultima sessione) e il gol di Deoma. Girandola di cambi, Omega fa 2-2 e Maltese regala la Vittoria ad un Licata che ha bisogno di cambiare marcia.