La Nota della FIGC riguardo il nuovo protocollo destinato ai Dilettanti: "Ne valutiamo l'adozione per salvaguardare il regolare svolgimento dei campionati dilettantistici nazionali, ma prima..."

20.11.2020 23:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
La Nota della FIGC riguardo il nuovo protocollo destinato ai Dilettanti: "Ne valutiamo l'adozione per salvaguardare il regolare svolgimento dei campionati dilettantistici nazionali, ma prima..."

A margine della riunione tenutasi in videoconferenza tra i membri della Commissione Medica Federale presieduta dal Prof. Paolo Zeppilli, durante la quale è stata analizzata la bozza di protocollo sanitario predisposta dalla Lega Nazionale Dilettanti in funzione della ripresa dei campionati dilettantistici nazionali, la stessa Commissione si è riservata di provvedere entro pochi giorni alla stesura di un nuovo documento che sia comunque preceduto dall'accertamento dei seguenti punti:
1) Verifica di fattibilità con le Società interessate, da parte della LND, della necessaria disponibilità di un medico sociale che sovrintenda il procedimento.
2) Certificazione da parte delle autorità sanitarie dei test rapidi da utilizzare.

Rispettosa del ruolo scientifico finalizzato alla tutela della salute dei tesserati, la Commissione si è concentrata soprattutto sull'individuazione di procedure di screening più efficaci nel ridurre il rischio di contagio. Una volta completato il lavoro medico-scientifico, è intenzione della FIGC valutare l'adozione di un nuovo protocollo che comunque salvaguardi la competizione sportiva e la regolare prosecuzione dei campionati nazionali dilettantistici.