Il cielo sopra Asti si è tinto di biancorosso: i Galletti battono il Chisola e ritrovano la Serie D dopo 6 anni

13.06.2021 22:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Il cielo sopra Asti si è tinto di biancorosso: i Galletti battono il Chisola e ritrovano la Serie D dopo 6 anni

Pomeriggio di forti emozioni al "Censin Bosia" di Asti. I biancorossi padroni di casa hanno battuto per 3-1 il Chisola, vincendo il Girone B di Eccellenza Piemontese con una giornata di anticipo e conquistando la promozione in Serie D sei anni dopo l'ultima partecipazione dell'Asti Calcio al campionato di Quarta Serie nazionale. Ai Galletti bastava un pareggio nel penultimo match dell'anno, invece è arrivata la vittoria grazie alle reti di Masoello Perlino nel primo tempo e di Piana e Bandirola nella ripresa. Il Corneliano Roero, unica squadra che poteva ancora raggiungere l'Asti in classifica, ha vinto 1-0 con la Giovanile Centallo ma dovendo riposare all'ultima giornata è stato matematicamente tagliato fuori dal discorso promozione. I biancorossi chiuderanno la stagione domenica prossima sul campo della Giovanile Centallo e poi daranno il via alla programmazione della stagione che verrà.

Un risultato atteso e meritato quello ottenuto quest'oggi dalla formazione allenata dall'ottimo Davide Montanarelli, perseguito con enorme tenacia da tutta la Società, dalla squadra e dai tifosi, con il supporto degli sponsor locali e di respiro nazionale, tutti radunati in Piazza San Secondo per festeggiare una vittoria che potrebbe essere solo la prima di una lunga serie.