Folgore Caratese, Criscitiello: "Dobbiamo lavorare meglio. Gli stadi devono riaprire"

28.09.2020 12:30 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
Folgore Caratese, Criscitiello: "Dobbiamo lavorare meglio. Gli stadi devono riaprire"

Un pareggio all'esordio in campionato per la Folgore Caratese, che in casa fa 2-2 contro il Borgosesia. Aspetti positivi e negativi per la formazione allenata da Emilio Longo, che ha pagato alcune disattenzioni difensive ma che ha avuto la forza di rimontare due volte grazie a Ngom e Bartulovic. Commento social per il presidente Michele Criscitiello, che su un post Instagram ha detto la sua anche sulla riapertura degli stadi.

"È bella la normalità. Da 7 mesi mancava la “classica domenica” di calcio. Gli stadi devono riaprire in tutta Italia; con organizzazione e disciplina. Il 2-2 di oggi conferma che la squadra deve lavorare di più e meglio. Chi si accontenta non gode mai".

Nel prossimo turno trasferta in casa del Saluzzo, sconfitto all'esordio dal Fossano per 1-0.