ESCLUSIVA TSD - Mercato in fermento per i giovani Kouadio, Montanaro, Cavalli, Matera, Nallo e Maiorano: l'Agente Franco Micco traccia il loro futuro

01.07.2020 23:45 di Marco Piccinni   Vedi letture
Franco Micco
Franco Micco

A partire da oggi si è alzato il sipario sul calciomercato estivo, che per i Dilettanti si protrarrà sino al prossimo 30 ottobre. Fin dalle prime ore del mattino sono stati ufficializzati diversi colpi finalizzati da numerose Società di Quarta Serie, a dimostrazione del fatto che, nonostante l'aria di "crisi" che sembrava dovesse avvolgere tutto il sistema, si andrà incontro ad una sessione estiva ugualmente ricca di grandi movimenti di mercato.
Tra i profili "Under" più richiesti ce ne sono cinque su cui la redazione di TuttoSerieD ha poggiato la lente d'ingrandimento e ha deciso di saperne di più riguardo al loro futuro, contattando in Esclusiva Franco Micco, l'Agente di questi talentuosi atleti già finiti nel mirino di diversi Club di Serie C e D.
Stiamo parlando del duttile esterno difensivo ivoriano Yves Kouadio (classe 1999) reduce da un'ottima stagione chiusa con 23 presenze e 1 gol a Crema, del terzino sinistro Pierluigi Montanaro (classe 1999), ultima annata a Budoni, del portiere titolare del Trastevere Andrea Cavalli (classe 1999), dell'estremo difensore Riccardo Matera (classe 2002), sino a ieri sotto contratto con la Caronnese, del centrocampista Nicolas Nallo (classe 2002), calciatore ancora di proprietà del Rieti e del Bomber del Città di Gragnano Raffaele Maiorano (classe 2000), pronto a misurarsi in categorie decisamente superiori rispetto a quella in cui si è misurato nella passata stagione sportiva.

Signor Micco, tra i tanti calciatori che assiste tra quelli ancora impiegabili come "Under", ci sono anche Yves Kouadio, Pierluigi Montanaro, Andrea Cavalli, Riccardo Matera, Nicolas Nallo e Raffaele Maiorano. Le indiscrezioni di mercato riguardanti questi talentuosi prospetti si susseguono e per cercare di fare chiarezza rispetto al loro avvenire abbiamo ritenuto di contattarla in modo da avere notizie certe sul futuro che si sta delineando per ciascuno di loro. Cosa ci può dire riguardo al 20enne ivoriano Kouadio, in uscita dal Crema?

Kouadio è un esterno dal gran fisico, che abbina qualità, quantità, facilità di corsa e notevole abilità nell'inserimento. Lui nasce come esterno basso, ma è un profilo ideale per ricoprire il ruolo di classico quinto di centrocampo. Il ragazzo è extracomunitario ma già da due anni è richiesto da importanti Club di Serie C. La mancata cittadinanza lo ha un po' frenato finora, ma continua ad essere attenzionato anche da Società di Serie A, Parma su tutte. Nel frattempo, ha la necessità di sposare un progetto importante di Serie D per raggiungere attraverso il campo il professionismo. Per lui sono già arrivate diverse proposte da Club di D molto ambiziosi che hanno individuato in lui il profilo più adeguato per svolgere un certo tipo di ruolo.

Pierluigi Montanaro, atleta con un importante Settore Giovanile alle spalle tra Brindisi, Lucchese, Pisa ed Empoli, è arrivato a Budoni lo scorso gennaio ma la sua esperienza in Sardegna sembra giunta al capolinea. Cosa ci può dire riguardo a questo giocatore?

Montanaro, la scorsa estate, aveva già trovato l'accordo con il Monopoli ma non si è poi definito il tutto perché la Società pugliese aveva già tre esterni sinistri in rosa e non si voleva rischiare di andar lì per non giocare. Successivamente è stato praticamente finalizzato il suo arrivo alla Viterbese, ma il cambio improvviso di Direttore Sportivo ha fatto saltare la trattativa impostata dal DS uscente. Parliamo di un calciatore importante, già pronto a sposare il progetto di un Club di Lega Pro o di una realtà al top di Serie D. In questo momento Vis Pesaro e Aglianese sono le Società più "forti" e vicine al giocatore.

Andrea Cavalli ha difeso da titolare la porta del Trastevere nell'ultima stagione, dimostrando di essere un'assoluta garanzia sotto tutti i punti di vista e le voci di mercato che lo riguardano sono innumerevoli. Qual'è la situazione rispetto al 20enne estremo difensore ex Trapani e Reggio Audace?

Su Cavalli ci sono veramente tante squadre al momento, alcune delle quali hanno già manifestato al sottoscritto un certo gradimento verso il giocatore. Il ragazzo ha mercato in Serie C e la Turris, ad esempio, si è dimostrata fortemente interessata a lui. Non so quanti margini ci siano per una sua permanenza al Trastevere, francamente. Oltre ai corallini, anche un altro paio di Società professionistiche hanno chiesto informazioni su di lui e in Serie D ci sono Cynthialbalonga e Aglianese che stanno spingendo più di altre per arrivare al suo tesseramento.

Riccardo Matera è un talentuoso portiere 18enne, reduce da un'ultima annata con la Caronnese nel Girone A di Quarta Serie. Quante possibilità ci sono che il ragazzo rimanga a Caronno Pertusella?

Una sua permanenza in rossoblù non è da escludere. Sicuramente nei prossimi giorni ci siederemo a tavolino con la dirigenza della Caronnese per valutare insieme cosa sia più giusto fare nel rispetto delle esigenze di tutti. Di certo il giocatore ha un gran mercato, con Pineto e FC Messina che hanno già manifestato un certo interesse nei suoi riguardi.

Nicolas Nallo, centrocampista 18enne che ha già esordito in Lega Pro con il Rieti, è stato accostato ultimamente ad altre Società di C, ma anche di D. A che punto sono le trattative già messe in piedi per lui?

Parliamo di un prospetto di enorme talento, fisicamente strutturato in maniera eccezionale, profilo di grande qualità e quantità, ma soprattutto duttile come pochi. La sua situazione contrattuale va chiarita e definita con il Rieti che ne detiene ancora il cartellino ma parliamo di un talento che ha grande futuro e che ha già sul tavolo diverse offerte importanti da Società di Lega Pro e da un paio di realtà di D decise a salire subito di categoria il prossimo anno.

Raffaele Maiorano è un attaccante di cui si dice un gran bene da diversi anni. L'ultima stagione, con il Città di Gragnano, in Eccellenza campana, ha chiuso ancora una volta in doppia cifra e il suo nome circola con insistenza in diversi ambienti calcistici importanti a livello nazionale. Che futuro va delineandosi per questo esterno d'attacco di appena 19 anni?

Sicuramente è arrivato il momento di farlo misurare in un palcoscenico abbastanza importante come la Serie D. Parliamo di un attaccante molto duttile, dal gol facile e che è pronto per fare un netto salto di qualità. Già la scorsa estate, a dire il vero, Recanatese e Campobasso hanno cercato di tesserarlo, non riuscendoci solo perché il Città di Gragnano non ha voluto privarsene. Il suo mercato è piuttosto in fermento, con alcune realtà molto importanti di Serie D pronte ad accaparrarsi le sue prestazioni e non faremo altro che valutare attentamente ogni proposta prima di andare a sposare il progetto che più si avvicini alle caratteristiche e alle esigenze del giocatore stesso.

La Redazione di TuttoSerieD, ringrazia Franco Micco per la disponibilità concessa e per la consueta cortesia dimostrata.