Diverse Società condannate dal Collegio Arbitrale. Questi i dettagli

22.02.2020 21:00 di Maria Esposito   Vedi letture
Diverse Società condannate dal Collegio Arbitrale. Questi i dettagli

Arrivano pesanti condanne in materia giuridico-economica per diverse Società. Il Collegio Arbitrale presso la Lega Nazionale Dilettanti, ha accolto diversi appelli obbligando le Società in questione a pagare le somme dovute, con decisione pubblicata con C.U. n. 1/2020, Controversie tra allenatori e Società L.N.D.

Nello specifico l’Avezzano Calcio, il Portici, la Palmese, il Seregno, il Brindisi, e il Latina devono, entro trenta giorni dalla notifica del lodo, effettuare il pagamento delle somme dovute a:

Colavitto Gianluca (AVEZZANO)

Chianese Mauro (PORTICI)

Liguori Giuseppe (PORTICI)

Dal Torrione Mario (PALMESE)

Balestri Gianluca (SEREGNO)

Olivieri Massimiliano (BRINDISI)

Tatomir Alessandro (LATINA)

I suddetti Lodi Arbitrali sono inappellabili e immediatamente esecutivi, ( Art 94 ter c 13 delle NOIF e delle CGS) saranno trasmessi alle parti interessate con la specifica delle motivazioni e dell’importo riconosciuto.
Si ricorda che, in caso di ritardo nel pagamento è prevista la sanzione di cui all’art. 8 “violazioni in materia gestionale ed economica”, c. 9, del codice di Giustizia Sportiva (“penalizzazione di uno o più punti in classifica”).

In caso di inadempienza, oltre al deferimento alla Procura Federale, la Società non potrà essere ammessa al campionato L.N.D. della stagione successiva.

C.U. n. 1/2020