Correggese, caso di positività al Covid-19 per un membro della squadra: sospese tutte le attività

22.10.2020 14:00 di Maria Esposito   Vedi letture
Correggese, caso di positività al Covid-19 per un membro della squadra: sospese tutte le attività

Un caso di accertata positività al Covid-19 ha inevitabilmente portato all'interruzione dell'attività della Correggese, squadra del Girone D. Un membro del gruppo squadra è risultato positivo al secondo tampone anti Covid-19 e come da protocollo è andato subito in isolamento domiciliare, con la Società che ha disposto la sospensione di tutte le attività della Prima Squadra, comunicando tale circostanza agli Organi Federali e all'ASL di riferimento, provvedendo a sottoporre al medesimo test l'intero gruppo squadra, Staff Tecnico compreso.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa della Correggese.

"Nella giornata di venerdì 16 ottobre un membro del gruppo squadra della Correggese che si trovava già in isolamento volontario è stato sottoposto a un primo tampone anti Covid-19, evento questo che aveva portato la società biancorossa a chiedere il rinvio della partita contro il Mezzolara, gara valida per la 4ª giornata del Girone D di Serie D.
Tampone che ha dato esito negativo.
Nella giornata di martedì 20 ottobre lo stesso membro del gruppo squadra ancora in isolamento è stato sottoposto dall’Asl di Reggio Emilia a un secondo tampone anti Covid-19 che ha dato esito positivo.
Ora l’intero gruppo squadra della Correggese ha sospeso tutte le attività in attesa delle direttive di Lnd e Asl sui comportamenti da tenere nei prossimi giorni".