Caronnese, a fine stagione si volterà pagina: Mister Roberto Gatti annuncia il proprio addio al termine della gara di ieri

14.06.2021 20:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Mister Roberto Gatti
Mister Roberto Gatti
© foto di Andrea Lusso

Al termine della gara persa tra le mura amiche contro la Castellanzese, Mister Roberto Gatti ha annunciato l'imminente separazione dalla Caronnese al termine del campionato in corso. Tra pochi giorni quindi, dopo le gare contro Borgosesia e Saluzzo, il 56enne tecnico piemontese lascerà la panchina rossoblu dopo due stagioni.

Il club aveva probabilmente previsto di andare avanti anche nella prossima annata con l'ex trainer del Legnano, invece si dovrà trovare un'alternativa valida a stretto giro di posta.

Emblematiche le parole di Gatti in conferenza stampa, chiaro nell'evidenziare l'involuzione della squadra e la mancanza di personalità di tanti giovani che non hanno ripagato sul campo la sua fiducia. Protagonista di un campionato che è andato al di sotto delle aspettative, la Caronnese dovrà ora fare i conti con il passo indietro di Gatti, cominciando ad organizzare per tempo la stagione che verrà, partendo dall'individuazione del condottiero della Prima Squadra rossoblu.

"Non abbiamo dimostrato maturità. Era il momento di dimostrarla ed è evidente che siamo mancati in questo. Abbiamo dovuto fare a meno di uomini importanti, è vero, ma mi assumo completamente la responsabilità di aver creduto che questi giovani fossero pronti per fare il grande salto. Ho creduto tanto in loro e invece, nel momento in cui dovevano arrivare delle risposte non ne ho avute affatto. Sono convinto che la mia avventura con la Caronnese finisca qui. Senza rimpianti. Porterò a termine il campionato poi le nostre strade si divideranno"; così Roberto Gatti nel post-partita di ieri, laconico nell'annunciare la fine imminente della sua esperienza in quel di Caronno Pertusella.