Brindisi: l'Advisor Gino Montella fa chiarezza rispetto all'immediato futuro del club biancazzurro

03.04.2021 23:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Avv. Gino Montella
Avv. Gino Montella

Novità importanti ma non troppo positive in casa Brindisi, relativamente all'immediato futuro del club adriatico. L'Avvocato Gino Montella, Advisor del sodalizio pugliese, ha voluto fare chiarezza rispetto alle notizie divulgate da diversi organi di stampa, locali e non, riguardo eventuali proposte di acquisizione delle quote societarie della SSD Brindisi FC.

Il dirigente biancazzurro ha precisato che, allo stato attuale, l'unica proposta concreta di acquisizione dell'intero pacchetto societario è stata formalizzata dal Sig. Daniele Arigliano, che di recente ha provveduto ad acquisire il 25% del pacchetto azionario facente capo all'ex socio Antonio Giannelli. Secondo Montella, lo stesso Arigliano avrebbe intenzione di riservarsi, al termine del campionato in corso, di valutare eventuali altre acquisizioni, concentrandosi nell'immediato, assieme al socio di maggioranza V&V, al socio Francesco Bassi e alla PerBrindisi, a raggiungere l'agognata salvezza in Serie D sul campo.

Quanto alla W3 Group, l'Advisor del sodalizio brindisino ha precisato che, a seguito di una chiacchierata informale tra le parti, non si è dato seguito ad alcuna trattativa in quanto non sussisterebbero i presupposti economici necessari per intavolarne una. Al momento, dunque, l'organigramma della S.S.D. Brindisi FC resta compatto e inalterato in ogni sua componente.