Bra, brutta tegola al culmine della stagione: per capitan Alessandro Rossi c'è la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro

09.06.2021 21:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Alessandro Rossi
Alessandro Rossi
© foto di Andrea Lusso - A.C. Bra

Quando mancano tre giornate alla fine del campionato, il Bra si trova costretto a rinunciare al proprio capitano, Alessandro Rossi, vittima di un grave infortunio subito nella gara di recupero giocata il 2 giugno a Gozzano. La diagnosi, scaturita dagli esami strumentali a cui si è sottoposto nelle scorse ore il 26enne difensore piemontese, non ha lasciato spazio a molteplici interpretazioni: "lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro". Un responso che per il numero 4 e baluardo giallorosso significa stagione chiusa anzitempo oltre all'impossibilità di aiutare i suoi compagni a blindare l'attuale secondo posto e a provare a vincere i Play-Off a cui il Bra prenderà parte nelle settimane a venire.

"Ale, Lillo, con il tuo sguardo fiero, con la tua solita grinta, con le tue vene a vista d'occhio, con la fascia al braccio, supererai anche questa! Ora pensa a guarire e a ritornare al tuo posto. Forza capitano!"; così la Società braidese ha voluto dimostrare vicinanza al proprio capitano, a cui è giunto l'incoraggiamento di tutto l'ambiente giallorosso e l'augurio di mettersi al più presto alle spalle questo infortunio e anche il periodo di stop forzato da cui, senz'altro, uscirà più forte e determinato che mai.