Aglianese, ridotta a due giornate la squalifica di Coralli

24.01.2020 18:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Claudio Coralli
Claudio Coralli

L'attaccante dell'Aglianese Claudio Coralli era stato espulso nella gara pareggiata contro il Bastia per 1-1. Il giudice sportivo gli aveva dato tre giornate di squalifica, una è stata tolta, quindi sarà a disposizione di Francesco Colombini per la delicata trasferta di domenica prossima ad Albalonga.

L'Aglianese Calcio 1923 comunica che, nella giornata di ieri, la Corte d'Appello Sportiva Nazionale di Roma ha accolto il reclamo promosso dalla società in merito alla squalifica di tre giornate del proprio tesserato Claudio Coralli, riducendola a due giornate. La società neroverde, rappresentata dall'avvocato Fabio Giotti del foro di Siena, aveva inoltrato l'istanza ritenendo eccessivo il provvedimento preso nei confronti del giocatore, espulso nel finale di Aglianese-Bastia del 5 gennaio scorso. Il giocatore sarà quindi a disposizione di mister Colombini a partire da questa domenica.