Accordo fra l'Aprilia e una associazione onlus. Modificato anche il programma del ritiro

13.08.2020 18:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Maglia Aprilia
Maglia Aprilia

Due sono le notizie delle ultime ore legato al "mondo" Aprilia, la prima è un accordo di collaborazione con ROMAIL, una Onlus che si impegna nella lotta contro la Leucemia. Per questo il nome dell'associazione sarà presente nelle maglie dei tesserati del club. Di seguito il comunicato del club a riguardo.

L’Aprilia è lieta di comunicare di aver sottoscritto un accordo di collaborazione con la ROMAIL “Vanessa Verdecchia” Onlus che nasce nel dicembre 1984 come sezione autonoma dell’AIL – Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma. L’associazione romana opera per lo sviluppo e la diffusione delle ricerche scientifiche sui tumori del sangue e per il miglioramento dei servizi e dell’assistenza socio-sanitaria in favore dei pazienti e delle loro famiglie. Sulle maglie ufficiali di tutti i tesserati dalla prima squadra che parteciperà al campionato di Serie D 2020/2021 ai piccoli atleti della scuola calcio si cercherà di sensibilizzare il mondo Aprilia e non solo verso leucemie e linfomi, malattie che possono colpire chiunque, senza distinzioni di sesso o di età. Il mieloma si manifesta negli adulti, soprattutto negli anziani. Fino a qualche anno fa le possibilità di cura erano scarse. Oggi, grazie ai progressi della ricerca e allo sviluppo di terapie sempre più efficaci, la qualità di vita dei malati ematologici è migliorata e, per un’alta percentuale, la prospettiva di vita si è allungata. Oggi esistono concrete possibilità di guarire completamente. I risultati in questo campo sono evidenti, ma per sconfiggere queste patologie è necessario fare di più. AIL Roma “Vanessa Verdecchia” lavora con impegno e determinazione, al fianco di medici, infermieri, ricercatori, tecnici, per il raggiungimento di obiettivi sempre più importanti.

La seconda è un cambio di programma per il ritiro, non ci sarà la partenza per Colle di Mezzo come inizialmente previsto:

L’Aprilia, considerando l’incertezza dettata dalla situazione conseguente al Covid-19 e la mancanza di sicurezza in merito alla ripartenza del campionato nelle date ufficiali già comunicate, precisa che proseguirà il proprio ritiro estivo presso le strutture di Tor San Lorenzo e dello stadio Quinto Ricci di Aprilia annullando quindi la partenza per Colle di Mezzo dove era prevista, in un primo momento, la seconda fase della preparazione dal 18 al 31 agosto.