Roccella, il percorso intrapreso è quello giusto ma la strada per la salvezza è lunga

10.01.2020 21:30 di Fabrizio Frasca   Vedi letture
Roccella, il percorso intrapreso è quello giusto ma la strada per la salvezza è lunga

Dopo un inizio di stagione difficile e sterile di risultati positivi, pur esprimendo un gioco sufficiente, il Roccella sembra aver ingranato la marcia abbandonando di conseguenza la zona retrocessione diretta. I granata nelle ultime cinque gare hanno ottenuto altrettanti punti, frutto di due pareggi (Marina di Ragusa 1-1 e Licata 1-1) e una vittoria fondamentale in chiave salvezza nel derby contro il Corigliano per 0-2. Proprio quest’ultimo match potrebbe essere stato lo spartiacque del campionato visto che i prossimi due incontri casalinghi, escludendo l’impegno esterno al “Renzo Barbera” con il Palermo nel mezzo, potranno dire molto in casa calabrese: Biancavilla e Nola. I siciliani, nonostante siano settimi a quota 29 punti, sono partiti con l’obiettivo di confermare la categoria ma vantano una rosa inferiore tecnicamente parlando: infatti, visionando la graduatoria dei valori delle rose del girone i giallo blu stazionano in ultima posizione (275 mila euro – fonte Transfermarkt). Il “roster” dei campani, invece, è stimato 600 mila euro e vanta alcuni interpreti di spessore come Maggio e Acampora. Attualmente stazionano in dodicesima posizione a venti punti. La strada verso la salvezza è ancora lunga ed il percorso presenta alcune asperità ma nessun verdetto è stato scritto con penna indelebile.