Finalmente il Giugliano torna a casa, il De Cristofaro torna disponibile

10.01.2020 17:00 di Maria Esposito   Vedi letture
Finalmente il Giugliano torna a casa, il De Cristofaro torna disponibile

L’FC Giugliano contro il Marsala torna al De Cristofaro per disputare la gara valevole per la 20^ giornata di campionato di Serie D Girone I. I “Tigrotti” lasciano il Vallefuoco di Mugnano che li ha ospitati per due anni e si riapproprieranno di uno stadio rimesso a nuovo.

L’impianto, intitolato ad un ex attaccante della squadra gialloblu locale, venne inaugurato il 31 agosto 2000, con un’amichevole disputata contro il Napoli di Zeman, prendendo il posto dell’ononimo vecchio stadio cittadino, situato in via Giambattista Basile e successivamente demolito.

Nel gennaio del 2006, la struttura ospitò la partita di Coppa Italia Lega Pro Napoli-Teramo  in occasione dell’evento “Giugliano cuore grande”, nel successivo mese di maggio, ospitò anche Diego Armando Maradona che partecipò ad una partita di beneficenza.

L’impianto era inagibile dal 2013. L’ultima partita venne disputata il 28 aprile 2013.

Dopo circa cinque anni, nel 2018 sono iniziati i lavori di ristrutturazione che si sono conclusi pochi giorni fa', sotto la supervisione del Primo Cittadino Antonio Pozziello, Sindaco di Giugliano in Campania e della Famiglia Sestile attuale Presidenza del club Campano.

.