Girone H: risultati finali, marcatori e analisi 1ª giornata. Finisce 0-0 il big match tra Picerno e Taranto. Buona la prima per Casarano, Brindisi e Sorrento

27.09.2020 14:58 di Marco Piccinni   Vedi letture
Girone H: risultati finali, marcatori e analisi 1ª giornata. Finisce 0-0 il big match tra Picerno e Taranto. Buona la prima per Casarano, Brindisi e Sorrento

Era chiaro come fosse lecito aspettarsi grandi sorprese sin dal primo turno di campionato in questo Girone e infatti non sono mancati i colpi di scena, con diverse gare in cui si è vissuto emozioni al cardiopalma.
Sono state ben 23 le reti siglate negli otto match disputati, con le sfide di Francavilla in Sinni, Brindisi e Cerignola nelle quali si è segnato a ripetizione.
Splendida la prova dei lucani di Mister Lazic, andati a riposo sotto di un gol contro il Portici per poi scendere in campo letteralmente trasformati nella ripresa, con l'eterno Nolè autore di una doppietta e di una prestazione maiuscola. 3-2 il finale in favore dei rossoblù, vittoriosi su un Portici arcigno che forse ha bisogno di rivedere qualcosina nel reparto arretrato.
Gara splendida quella del "Fanuzzi" di Brindisi, una partita che il biancazzurro Palumbo non dimenticherà facilmente visto che è riuscito nell'impresa di segnare in entrambe le porte. La squadra di Claudio De Luca è sembrata in difficoltà per larghi tratti del match e forse, nel complesso, il pari sarebbe stato il risultato più giusto, anche se nel finale il Brindisi ha palesato maggiore determinazione nel provare a fare bottino pieno e ci è riuscito al fotofinish, battendo 3-2 un buon Gravina.
Al "Monterisi" di Cerignola è andato in scena uno degli innumerevoli derby pugliesi, con i gialloblù padroni di casa che hanno recuperato da uno svantaggio di 2-0 contro la Team Altamura, pareggiando per 2-2 un match dove la supremazia palesata da una squadra nella prima frazione si è contrapposta a quella dell'altra nella seconda metà di gara.
Esordio da dimenticare per il Bitonto targato Nicola Ragno, sconfitto in casa da una Fidelis Andria quadrata e abbastanza in palla. Evidente il ritardo di condizione dei neroverdi che attendono di completare ed assemblare un organico a cui manca ancora qualcosa per essere davvero pronto per competere al vertice. Alla Fidelis di Mister Panarelli è bastato il gol dal dischetto griffato Prinari in chiusura di primo tempo per conquistare tre punti e iniziare la stagione nel modo migliore.
Ha sorpreso e non poco il successo della "giovanissima" Puteolana, che con una rete al 93' è riuscita a battere un Città di Fasano lontano parente di quello capace di stupire tutti lo scorso anno, arrivando sino in Finale (mai disputata) di Coppa Italia di Serie D. Il coraggio, la spensieratezza e la determinazione dei Diavoli Rossi hanno fatto sì che il match si indirizzasse nella direzione dei padroni di casa, bravi a conquistare tre punti decisamente meritati.
Vittoria più sofferta del previsto quella ottenuta dal Sorrento tra le mura amiche. Un 2-1 in rimonta firmato Terminiello-Liccardi, con i rossoneri che hanno messo in cascina tre punti preziosi per iniziare al meglio il proprio campionato.
Il primo big-match della stagione si è giocato in terra lucana tra Picerno e Taranto; uno 0-0 che fotografa perfettamente l'andamento di una gara dai ritmi soporiferi, dove gli ospiti hanno dato impressione di grande compattezza, condizionati pesantemente dall'ingenua espulsione di Guaita giunta nel primo tempo. Nel complesso un pari giusto, nel contesto di una gara in cui i ragazzi di Ciro Ginestra sono apparsi in comprensibile ritardo di condizione, mentre la compagine di Mister Laterza può dirsi soddisfatta delle indicazioni ricevute quest'oggi, con il Taranto che, in certi momenti e con determinati elementi, ha mostrato i connotati classici della grande squadra.
La favorita numero uno per la vittoria di questo campionato, il Casarano di Mister Vincenzo Feola, ha iniziato il proprio cammino con una vittoria convincente ottenuta al cospetto di un buon Real Agro Aversa. 2-0 il finale in favore delle Serpi, maturato grazie al gol siglato al 32' su rigore da Rodriguez e al raddoppio griffato Atteo a circa un quarto d'ora dal termine. Reduce dai 120' giocati nel trionfale match di Coppa Italia al "Cabassi" di Carpi, la compagine salentina ha dimostrato una solidità impressionante e uno spirito di gruppo che potrà essere uno dei punti di forza per arrivare sino in fondo con i favori del pronostico. Gara onorevole quella disputata dagli ospiti, a cui non sono bastate la grinta e la determinazione espresse per buona parte dell'incontro per impensierire una squadra nettamente superiore, destinata a condurre una stagione di tutt'altro tenore rispetto al team campano. Per i normanni non ci poteva essere esordio peggiore, sul campo di una corazzata e in un contesto logistico e territoriale degno di ben altre categorie, ma le indicazioni avute dai suoi avranno lasciato indubbiamente soddisfatto Mister De Stefano, in vista dell'esordio casalingo in programma tra sette giorni, al "Bisceglia", contro il Brindisi.
Il programma della prima giornata si completerà mercoledì 7 ottobre con la disputa, alle ore 15:00, del match rinviato quest'oggi tra le neopromosse Lavello e Molfetta.


Lega Nazionale Dilettanti
Campionato di Serie D - Stagione 2020/21

CLASSIFICA - GIRONE H (dopo la 1ª giornata di andata):

1) Casarano  3 pt.

2) Brindisi  3 pt.
3) FC Francavilla  3 pt.
4) Fidelis Andria  3 pt.
5) Puteolana  3 pt.

6) Sorrento  3 pt.
7) Audace Cerignola  1 pt.
8) Picerno  1 pt.
9) Taranto  1 pt.
10) Team Altamura  1 pt.
11) Città di Fasano  0 pt.
12) Gravina  0 pt.
13) Nardò  0 pt.
14) Portici  0 pt.

15) Bitonto  0 pt.
16) Real Agro Aversa  0 pt.
17) Lavello  0 pt.  (Una gara in meno)
18) Molfetta  0 pt.  (Una gara in meno)

PROSSIMO TURNO - GIRONE H:

2ª giornata di andata (Domenica 04/10/20 - Ore 15:00)

Città di Fasano - Sorrento
Fidelis Andria - Audace Cerignola
Gravina - Puteolana
Molfetta - FC Francavilla
Nardò - Picerno
Portici - Casarano
Real Agro Aversa - Brindisi
Taranto - Bitonto
Team Altamura - Lavello

Di seguito, i risultati e i marcatori delle gare relative alla 1ª giornata di andata.