Fasano, Corvino mette le ali: momento magico per il folletto di Caprarica!

18.11.2019 12:30 di Massimiliano Fina   Vedi letture
Fasano, Corvino mette le ali: momento magico per il folletto di Caprarica!

Ancora a segno Vincenzo Corvino nel Fasano, ancora una volta dal dischetto e ieri sera contro il Gravina ha battuto anche Loliva nella vittoria per 1-0 contro i gialloblù. Il 28enne nato a Caprarica di Lecce non sbaglia mai i calci di rigore: «Tirare, segnare. Crederci». I paragoni con la Serie A e la freddezza del Corvo non passano inosservati per il Marco Mancosu del Fasano: 5 gol su altrettanti tentativi su calcio di rigore, 100% con lode. Il penalty trasformato per il vantaggio con il Gravina ne è l’ulteriore segno di questa striscia vincente. Ma non solo: il capitano biancazzuro è anche il miglior marcatore stagionale del Fasano. Sono infatti ben 12 centri collezionati in stagione, contando i 3 in Coppa Italia Serie D con Francavilla e Taranto e la doppietta in Coppa Italia contro il Sudtirol.

La stagione più prolifica risale al 2012/2013, al Nardò in Eccellenza, con 13 gol all’attivo. La scorsa stagione con il Fasano è arrivato a meno due dal suo record. E' già a 7 in campionato per il trascinatore del Fasano, insieme al suo gemello del gol, Augusto Diaz, che di marcature ne ha una in meno del folletto di Caprarica. Probabilmente un un vero e proprio lusso per la Quarta Serie: si sta dimostrando uno degli attaccanti più pericolosi e una tortura per le difese avversarie!