ESCLUSIVA TSD - Turris, via alla programmazione futura: Giuseppe Palma uno dei pezzi pregiati, corteggiato da diversi Club

12.06.2020 12:30 di Marco Piccinni   Vedi letture
Giuseppe Palma
Giuseppe Palma

Ritrovata la Serie C dopo quasi vent'anni, in casa Turris l'umore è alle stelle in virtù del raggiungimento di un traguardo tanto atteso e oltremodo meritato, con il Club corallino finalmente ritornato nella dimensione che più compete ad una piazza del genere.
Mentre in città continua ad impazzare la festa, la Società di Patron Antonio Colantonio è già impegnata nell'allestimento di un organico che possa recitare un ruolo di primo piano anche tra i Pro. Si comincerà dalle riconferme relative all'attuale rosa e sono diversi i calciatori di spicco attualmente sotto contratto, elementi da cercare in tutti i modi di tenersi stretti e non lasciare andar via.
Tra questi, c'è sicuramente Giuseppe Palma, centrocampista partenopeo classe '94, arrivato a Torre del Greco lo scorso 12 dicembre dal Rieti. Dal momento in cui è stato impiegabile sul terreno di gioco, è stato sempre schierato e ha chiuso la stagione appena andata in archivio con all'attivo otto presenze e tre gol realizzati.
Giocatore dal talento e dalla classe indiscutibili, Palma è cresciuto nel Settore Giovanile del Napoli e si è già reso protagonista in passato con indosso le casacche di Vicenza, Paganese, Mantova e dello stesso Rieti, oltre che di Chiasso (Serie B elvetica) e Zalgiris Kaunas (Serie A lituana). Per sua stessa ammissione, nell'ultimo mercato invernale ha deciso di scendere di categoria solo per sposare l'ambizioso progetto della Turris, piazza alla quale difficilmente avrebbe potuto dire di no e a cui ha anteposto quelle di Avellino e Sicula Leonzio, Società che hanno cercato invano di accaparrarsi le prestazioni del giocatore nel cosiddetto mercato "di riparazione".
Secondo quanto appurato in Esclusiva dalla Redazione di TuttoSerieD, sono già diverse le proposte giunte sul tavolo di Franco Micco, Agente di Giuseppe Palma, finito nel mirino di alcuni Club già certi di partecipare al prossimo campionato di Serie C.
La volontà del ragazzo sembrerebbe quella di continuare il suo percorso con la Turris, felice di ritrovarsi al centro del progetto di una realtà gloriosa e ambiziosa, ma non sono da escludere repentini cambi di rotta, considerate le tante richieste avanzate negli ultimi giorni da altre Società. Palma è un profilo che offre ampie garanzie tecniche, atletiche e caratteriali. Il suo nome circola con insistenza in ambienti vicini a contesti importanti di Lega Pro e, per quanto il giocatore e il suo Agente abbiano più volte ribadito che la priorità assoluta resti la Turris, sarà necessario che le parti si incontrino a breve-medio termine. Un confronto diretto è opportuno, proprio per capire se ci siano tutti i presupposti per continuare questo felice connubio anche in Serie C o se sia arrivato il momento di dividersi, con il rischio che un elemento di questo calibro vada magari a rinforzare sensibilmente la linea mediana di una delle avversarie dei corallini nel prossimo campionato di Lega Pro.