Grosseto, capitan Ciolli: "Annullamento e congelamento del campionato sarebbero assurdi. Meritiamo di portare a termine la regular season"

16.03.2020 13:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
Grosseto, capitan Ciolli: "Annullamento e congelamento del campionato sarebbero assurdi. Meritiamo di portare a termine la regular season"

Il capitano del Grosseto, Andrea Ciolli, contattato telefonicamente dai colleghi di Grossetosport.com, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla situazione Coronavirus che ha colpito l'intera Nazione: 

"Il calcio per ora è fermo come tutte le altre attività sportive e se ne prende atto, anche se a malincuore, ma la situazione è molto particolare e condivisibile. I campionati di calcio non devono essere annullati, perché non sarebbe giusto per la regolarità degli stessi. Il Grosseto che guida la classifica del girone E di serie D, meriterebbe, come del resto tutte le squadre, di poter portare a termine la regular season e sia l’annullamento del campionato che il suo congelamento, sarebbero assurdi anche perché i campionati vanno completati sul campo con vincitori e vinti e per il fatto che alla fine il calcio è questo, uno sport, la cui disputa deve essere sempre discussa dentro il rettangolo verde. Il concetto ci trova perfettamente in sintonia e ci auguriamo, come addetti ai lavori, che tutto possa andar bene, magari nel più breve tempo possibile per poter tornare ad una vita normale senza strascichi polemici di alcuna natura".