Albalonga, d.s Tomei: "Sfida con il Monterosi non decisiva"

21.11.2019 23:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Foto esultanza Albalonga
Foto esultanza Albalonga

Sarà sicuramente il big-match della 13^ giornata del girone E di serie D in programma domenica, quella fra Monterosi ed Albalonga. Due fra le formazioni sicuramente più accreditate del campionato. I colleghi di calciodellatuscia.it hanno interpellato a riguardo il direttore sportivo dell'Albalonga Giorgio Tomei, partendo dal rendimento della squadra finora:

" E’ normale che quando si costruisce una squadra c’è sempre la voglia e l’ambizione di fare il massimo possibile. La posizione che abbiamo oggi ci inorgoglisce e ci fa enormemente piacere. Sono contento del rendimento della squadra e dello staff. Secondo me le partite sono difficili in entrambe i raggruppamenti, forse nel girone E forse si pensa un pochino più ad impostare con le squadre più attardate in classifica che hanno un’identità precisa nella costruzione di gioco”.

Nelle ultime partite le due squadre si sono alternate il comando del torneo,  “Ci arriva bene con una grande serenità e con l’organico al completo (Louzada e Cardillo sembrano recuperati ndr). Nelle ultime quattro, onestamente quelle due fuori casa sono state un po’ condizionate dagli agenti atmosferici. Domenica a Bastia abbiamo ripreso una partita più col cuore che con la testa. Nelle due in casa invece le prestazioni sono state ottime. E’ importante vincere per entrambe le compagini ma dopo di questa ci saranno 21 partite con 63 punti a disposizione. Il campionato dimostra che si possono perdere punti dappertutto. Chi vince passerà sicuramente una bella domenica".