Il Mantova chiama, il Fiorenzuola risponde: ostacolo concreto tra i biancorossi e la C. Primo sorriso per il Calvina

14.10.2019 18:51 di Orazio Accomando Twitter:    Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/tuttolegapro.com
Il Mantova chiama, il Fiorenzuola risponde: ostacolo concreto tra i biancorossi e la C. Primo sorriso per il Calvina

L'inserimento nel girone D aveva fatto storcere il naso ai più. Il Mantova continua a vincere ma non riesce a staccare le avversarie. Merito di un Fiorenzuola che non molla la presa, anzi. Se i biancorossi macinano gol e prestazioni (ieri convincente 4-2 contro il Franciacorta), i rossoneri non sono da meno, anche se preferiscono badare più al sodo (1-0 contro il Forlì). Sembrava essere l'anno giusto per il Mantova e probabilmente lo sarà, dopo aver fallito la promozione solo al cospetto di un grande Como. La sensazione, comunque, è che il percorso sarà più duro del previsto. Il 17 novembre l'atteso big-match tra le due squadre in casa del Mantova.

Il cambio in panchina ha portato in dote i primi 3 punti per il Calvina. L'esonero di Serafini e l'avvento di Florindo sono serviti per invertire la rotta. L'allenatore ha inciso, ma appare strano che dopo una settimana il Calvina abbia raccolto i primi punti della stagione, dopo 6 sconfitte di fila. Quando i giocatori vogliono qualcosa, molto spesso la ottengono...