Adriese, il patron Scantamburlo conferma: Mi hanno chiesto di lasciare a casa Tiozzo, ma..."

26.11.2019 11:30 di Massimiliano Fina   Vedi letture
Fonte: https://www.trivenetogoal.it/
Adriese, il patron Scantamburlo conferma: Mi hanno chiesto di lasciare a casa Tiozzo, ma..."

A margine della sconfitta contro il Legnago, il patron dell'Adriese Luciano Scantamburlo, è tornato a parlare della vicenda che riguarda l'allenatore e i tifosi: «Mi hanno chiesto di lasciarlo a casa. Non so bene cosa si siano detti tra di loro però. Non ho sentito. In questo momento dobbiamo stare calmi, tutti più calmi. Non mi aspettavo di perdere. Una volta che eravamo riusciti ad raddrizzare la gara sul 3-3 pensavo di portare a casa un punto, ma siamo caduti ancora. Prendiamo troppi gol. Solo a Legnago ne abbiamo subiti cinque in 45′, se si considera il fatto che ai padroni di casa è stata annullata una rete. Troppi davvero. C’è da registrare qualcosa», si legge su Trivenetogoal.it.