Lucchese, Monaco: "Sospinti dalla voglia di fare qualcosa di insperato"

02.12.2019 17:30 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Fonte: gazzettalucchese.it
Logo Lucchese
Logo Lucchese

La Lucchese ha centrato un'impresa incredibile ieri nel big-match di giornata giocato a Caronno Pertusella contro la Capolista. I rossoneri in inferiorità numerica hanno capovolto il risultato, che li vedeva sotto di due reti ad un quarto d'ora dal termine imponendosi per 3-2 al 95'. Al termine della partita il tecnico Francesco Monaco, si mostra - come logico che sia- soddisfatto per una vittoria che potrebbe voler dire molto di più dei tre punti incassati in campionato. Ecco le due dichiarazioni rilasciate ai colleghi della Gazzettalucchese.it

"L'avevamo preparata sapendo dell'attacco forte della Caronnese, ecco perché eravamo coperti, poi è arrivato il gol loro da fermo che ha cambiato la partita, è stata una bella gara giocata a viso aperto da tutti e due. E' normale che sul 2-0 a dieci dalla fine sia dura, ma siamo riusciti a ribaltarla. I ragazzi ci hanno creduto, anche una volta raggiunto il pari non si sono fermati. E' una nostra caratteristica non mollare, stavolta ci è andata bene. C'è stata la voglia di fare qualcosa di insperato, siamo stati un pizzico fortunati, ma la fortuna va cercata. Ora piedi in terra e pensiero alla Lavagnese che non sarà una gara facile".

Riguardo alla sessione invernale di calciomercato iniziata ufficialmente oggi, ecco le sue parole a riguardo: " Ne dovete parlare con il nostro direttore sportivo, è chiaro che è stata una vittoria importantissima, ma dobbiamo dare continuità".